SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

I vaccini Covid-19 ridurranno la trasmissione del virus? | David Spiegelter e Anthony Masters

TEcco due modi in cui la vaccinazione può rallentare la diffusione del virus. In primo luogo, può aiutare a prevenire l’infezione. In secondo luogo, anche se sei sfortunato e prendi il virus, questo potrebbe ridurre il rischio di trasmissione. È fondamentale comprendere la portata di questi vantaggi.

Due nuovi grandi studi traggono vantaggio dal successo dell’introduzione del vaccino nel Regno Unito. quella Analisi Oxford-ONS Da oltre 370.000 partecipanti al sondaggio è emerso che le infezioni sono diminuite del 65% dopo una singola dose. Per proteggersi dal virus, una dose era la stessa di una precedente infezione. Non c’era alcuna differenza significativa tra i due vaccini disponibili.

Sorprendentemente, i tassi di infezione erano inferiori fino a tre settimane prima del vaccino. Il virus aveva una precognizione magica e se ne è allontanato? Più plausibile è l’idea di “causalità inversa”. Le persone possono essere vaccinate solo se i loro risultati non sono positivi o mostrano sintomi recenti, quindi è imperativo che ci siano meno infezioni registrate prima che vengano somministrate le vaccinazioni. Le statistiche possono essere cose complicate.

È importante sottolineare che gli studi hanno dimostrato che se si viene infettati dopo la vaccinazione, tende ad essere più mite, sia in termini di sintomi auto-riportati che in termini di carica virale.

Se le persone vaccinate contraggono un’infezione più debole, potrebbero avere meno probabilità di trasmettere il virus.

Questo è quello che sembra. Public Health England Ha studiato più di 500.000 famiglie in Inghilterra e ha stimato che i casi non vaccinati hanno infettato circa il 10% delle persone nelle loro case. Ma quel tasso è stato all’incirca dimezzato, a circa il 6%, se il caso originale era vaccinato, con una corrispondente diminuzione dai vaccini Oxford-AstraZeneca o Pfizer-BioNTech.

READ  Si dice che Hitman Studio stia lavorando al gioco Xbox Series X.

Metti insieme questi due studi, in modo che significhi che per ogni sei persone non vaccinate, solo una sarebbe stata infettata se avesse avuto il vaccino.

Le persone nelle comunità si connettono tramite i loro contatti: i virus vengono trasmessi attraverso questi collegamenti. L’evidenza suggerisce che i vaccini Covid-19 indeboliscono questa trasmissione. Facendoti vaccinare, contribuisci a proteggere chi ti circonda.

Il Lancio di un vaccino nel Regno Unito È un successo straordinario: la protezione diretta delle persone, delle loro comunicazioni e del loro progresso Informazioni scientifiche vitali Al mondo.

David Spiegelter è presidente del Winton Center for Risk-Evidence Communication di Cambridge. Anthony Masters è un ambasciatore statistico per la Royal Statistical Society