SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

I profitti di Samsung aumentano, ma le vendite di TV diminuiscono – channelNews

Samsung Electronics ha aumentato il suo utile netto del 46% grazie all’aumento della domanda di televisori, elettrodomestici e smartphone, così come la domanda di processori.

Ma nonostante ciò, la società ha indebolito la domanda di televisori quest’anno mentre i consumatori tornano al lavoro.

La grande azienda sudcoreana che ha riconquistato il primo posto nel mercato degli smartphone ha registrato un utile netto di 6,4 miliardi di dollari USA, in aumento rispetto ai 4,88 trilioni vinti l’anno precedente. I ricavi sono aumentati del 18% a 65,4 trilioni di won per i tre mesi terminati il ​​31 marzo.

La forza del business dei dispositivi mobili e dell’elettronica di consumo di Samsung ha visto l’utile operativo della divisione mobile di Samsung aumentare del 65%, a 4,39 trilioni.

I risultati sono stati supportati da una versione precedente del suo fiore all’occhiello Galaxy S21, che ha debuttato circa un mese prima del suo programma regolare. Era la prima volta in quasi cinque anni che i profitti operativi delle unità mobili della società superavano quelli dei semiconduttori, in parte a causa della crescita in Cina.

Ciò è stato aiutato anche dalla debolezza di alcuni dei principali concorrenti. La società cinese Huawei Technologies è stata colpita da sanzioni, mentre LG Electronics ha recentemente annunciato la sua uscita dal settore della telefonia mobile.

L’utile operativo dell’elettronica di consumo aziendale è più che raddoppiato a 1,12 trilioni di won. Ma la società ha avvertito che la domanda di televisori potrebbe diminuire nella seconda metà dell’anno, poiché più paesi raggiungono l’immunità di gregge e passano dall’intrattenimento domestico alle attività all’aperto.

Samsung ha previsto un miglioramento significativo degli utili dei semiconduttori nel trimestre in corso a causa della carenza globale di chip e Samsung ha affermato che la domanda di semiconduttori rimarrà forte con la ripresa delle economie globali.

READ  Resident Evil 4 ora ha un duplice utilizzo nella realtà virtuale

La società trarrà vantaggio anche da prezzi di mancia più alti per due tipi principali di chip di memoria, di cui Samsung è al primo posto.

Sanjeev Rana, chief analyst presso CLSA, Seoul – ha detto che i prezzi per il flash NAND, che sono diminuiti nei primi mesi dell’anno, dovrebbero aumentare, mentre i prezzi per la DRAM, che dà ai dispositivi la potenza del multitasking, dovrebbero crescere dal 15% al ​​20% . Mediazione consolidata.

In qualità di produttore di elettronica, Samsung ha affermato che la carenza di componenti ha costretto le discussioni con i rivenditori e altri grandi acquirenti per determinare a quali gadget e dispositivi il produttore sudcoreano dovrebbe dare la priorità.

“Attualmente stiamo lavorando per riequilibrare la nostra produzione totale”, ha detto Bin Soh, vicepresidente esecutivo delle relazioni con gli investitori, nella chiamata sugli utili.

Il leader di Samsung, Lee Jae Young, rimane dietro le sbarre dopo essere stato condannato a 30 mesi di carcere in un nuovo processo per la sua condanna del 2017 per aver corrotto un ex presidente sudcoreano. La sua precedente permanenza in prigione per quasi un anno ha contato come parte della sua nuova condanna, il che significa che potrebbe essere rilasciato nel luglio 2022.

Mercoledì, il signor Lee e la sua famiglia hanno delineato i piani per pagare più di $ 10 miliardi di tasse di successione, che prevedono di fare in più rate nei prossimi cinque anni. Samsung non ha fornito molti dettagli su quanto sia accurato il flusso di denaro della famiglia Lee. Gli esperti di corporate governance affermano che la famiglia probabilmente farà affidamento sui dividendi delle loro partecipazioni Samsung, con un prestito garantito dalle azioni delle loro società.

Sull’impiegato postale