SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

I brasiliani fluttuano per le strade allagate mentre i fiumi si gonfiano nell’Amazzonia

I fiumi si sono gonfiati da settimane nella regione amazzonica, in Brasile, e gli abitanti di una città conosciuta come la Venezia dell’Amazzonia si scambiano le moto con le canoe e si arrampicano su nuove assi di legno all’interno per mantenersi asciutti.

Anama, che ospita 14.000 persone su un affluente del fiume Solimoys che sfocia nella capitale, Manaus, è solo una delle dozzine di comuni nello stato di Amazonas che hanno visto la vita sottosopra a causa delle insolite piogge.

E il Segretariato della Protezione Civile di Amazonas ha avvertito giovedì che le inondazioni potrebbero presto essere registrate nel secolo scorso e ha detto che 350.000 persone sono già state colpite.

Due cani sporgono sul balcone mentre le acque alluvionali salgono fuori dalla casa.
Le acque alluvionali sono penetrate nelle case nello stato brasiliano dell’Amazzonia.(

AP: La devastazione di Barros

)

Mentre il livello del fiume continua a salire, il suono delle seghe elettriche ad Anamah rimane costante mentre i residenti tagliano pannelli e travi per costruire impalcature primitive all’interno delle loro case. È una gara per rimanere al di sopra della superficie dell’acqua. Anche le moto vengono riposte sopra la legna.

Gli uomini installano pannelli di legno come un pavimento rialzato mentre le acque alluvionali salgono nelle loro case
I residenti hanno posizionato travi in ​​legno che fungono da pavimenti rialzati per tenere i loro effetti personali lontano dalle acque alluvionali.(

AP: La devastazione di Barros

)

I suoi problemi al ginocchio significano che mantiene gli occhi concentrati sui suoi passi mentre si tiene in equilibrio sul legno e si muove lentamente per casa.

Raimundo Sampaio Sobrera, 63 anni, ha detto che ora il suo pavimento era così alto che ha iniziato a sbattere la testa contro il soffitto.

Un uomo si siede alla sua finestra durante un'alluvione in Brasile
Un residente siede su un piano alto allestito all’interno di una casa.(

AP: La devastazione di Barros

)

Venti comuni dell’Amazzonia sono in stato di emergenza e 22 si stanno riversando sulle loro coste, secondo la dichiarazione del segretariato di giovedì. L’ultimo gruppo comprende la capitale, Manaus, dove le persone hanno costruito ponti temporanei.

I residenti vagano per le strade allagate, insieme ad altri residenti in barche.
Venti comuni dell’Amazzonia si trovano in situazioni di emergenza a causa di piogge straordinarie.(

AP: La devastazione di Barros

)

Il governo dello stato ha detto questa settimana che il fiume Negro, che scorre attraverso Manaus per incontrare il fiume Solimus, potrebbe raggiungere il massimo storico in pochi giorni.

L’aumento delle precipitazioni è legato a La Niña, in cui temperature della superficie del mare più fresche del normale nel Pacifico tropicale centrale e orientale influenzano i modelli meteorologici globali.

AP

READ  Otto passeggeri in elicottero sono scomparsi dopo che un aereo russo è precipitato in un lago del cratere