Google a 25 anni: da pioniere della ricerca a svolta nell’intelligenza artificiale

Backrub venne successivamente ribattezzato Google e attirò rapidamente l’attenzione degli investitori della Silicon Valley. Poi, nell’agosto del 1998, Andy Bechtolsheim, co-fondatore di Sun Microsystems, firmò un assegno di 100.000 dollari a Page e Brin per lanciare Google Inc.

I fondatori hanno deciso che era giunto il momento di migliorare il proprio ambiente di lavoro e di allestire un ufficio nel garage del loro amico. Susan Wojcicki(a Menlo Park, California). Diversi mesi dopo, dopo aver compreso il potenziale di Google, si è unita al team ed è andata avanti Diventa uno dei suoi dipendenti più longevie assumere una serie di ruoli di leadership tra cui CEO di una controllata, Youtube.

Crescita nei primi anni 2000

Quando Google divenne il motore di ricerca cliente di uno dei siti più popolari di Internet, Yahoo!, nel 2000, l’attività cominciò ad esplodere.

L’anno successivo i fondatori nominarono Eric Schmidt CEO di Google. A quel punto l’azienda aveva solo pochi anni ma stava crescendo rapidamente. Per garantirne il successo, Brin e Page hanno pensato che sarebbe stato meglio assumere qualcuno con esperienza per dirigere l’azienda o fornire “supervisione da parte di un adulto”, come ha detto Brin in un’intervista.

Nel 2003, dopo aver esaurito lo spazio del garage, Google si è trasferita nella sede attuale, The Googleplex, a Mountain View, in California, portando con sé la sua filosofia di fare le cose in modo diverso.

Tre anni dopo, la parola “Google” entrò nel mondo di Internet Dizionario inglese di OxfordCiò dimostra la notevole crescita e l’impatto a lungo termine di questa impresa commerciale unica.

Nello stesso periodo, Google ha acquistato la sempre più popolare piattaforma di condivisione video, YouTube, per 1,65 miliardi di dollari. Oggi il suo valore raggiunge i 180 miliardi di dollari.

READ  Il sondaggio suggerisce che l’iPhone 15 USB-C potrebbe indurre alcuni possessori di Android a cambiare

Nel 2003, Google ha lanciato Google News, un servizio di aggregazione di contenuti che ha cambiato radicalmente il modo in cui i media digitali venivano pubblicati e distribuiti sul web.

Dopo tre anni di sviluppo, l’azienda ha lanciato Gmail nel 2004 con 1 GB di spazio di archiviazione e funzionalità di ricerca avanzate.

Al giorno d’oggi, Google è responsabile di centinaia di prodotti utilizzati da miliardi di persone in tutto il mondo, tra cui Android, Gmail e, naturalmente, il suo fidato motore di ricerca.

Focus sull’intelligenza artificiale

Oggi Google è guidata da Sundar Pichai, che inizialmente è entrato a far parte dell’azienda nel 2004 ed è salito di grado fino a diventare CEO nel 2015. Ha anche sostituito Page come CEO di Alphabet, la società madre di Google, nel 2019.

Sotto la guida di Pichai, Google si è concentrata sullo sviluppo di prodotti e servizi – alimentati dagli ultimi progressi nel campo dell’intelligenza artificiale – che “aiutano nei momenti grandi e piccoli”.

Con il Lancio del proprio grande chatbot modello linguistico Bard A febbraio, Pinchai ha descritto l’intelligenza artificiale come “la tecnologia più profonda su cui stiamo lavorando”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto