SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Gli incendi boschivi stanno bruciando in tutta la Yakutia, in Siberia, minacciando la centrale elettrica e interrompendo i trasporti

Gli aerei russi lanciano nuvole per far cadere la pioggia sugli enormi incendi che infuriano nella regione siberiana della Yakutia, che si sono diffusi in un luogo pericolosamente vicino a una centrale idroelettrica.

Gli incendi sono scoppiati in tutta la Russia nel mezzo di un’ondata di caldo, devastando oltre 1,5 milioni di ettari di terreno in Yakutia, la regione più colpita.

I funzionari hanno chiesto alle persone di rimanere in casa e di tenere le finestre chiuse a causa del fumo alla fine della settimana.

La capitale regionale Yakutsk, una delle città più fredde della Terra, ha dovuto sospendere i voli al suo aeroporto a causa della scarsa visibilità e il trasporto è stato interrotto sul fiume Lena che attraversa la Siberia.

Gli incendi scoppiano ogni anno nelle foreste russe, ma sono diventati più intensi negli ultimi anni a causa delle temperature insolitamente alte nella tundra siberiana settentrionale.

La stessa Yakutia è nella morsa di un’ondata di caldo.

Vigile del fuoco che cerca di spegnere un muro di fiamme
Migliaia di vigili del fuoco stanno combattendo gli incendi.(

Reuters: Roman Kotokov

)

Secondo il Copernicus Atmospheric Monitoring Service (CAMS), parte del programma di monitoraggio dell’Unione Europea, in meno di due mesi, gli incendi nell’area hanno rilasciato circa 150 megatonnellate di anidride carbonica equivalente, vicino alle emissioni annuali di combustibili fossili del Venezuela del 2017.

Lunedì, un aereo anfibio Beriev Be-200 proveniente da un’altra regione della Siberia si è unito a un massiccio sforzo per contenere l’incendio che ha coinvolto più di 2.000 vigili del fuoco a terra.

La nebbia arancione può essere vista attraverso una foresta oscura
Più di 100 incendi sono fuori controllo.(

Reuters: Roman Kotokov

)

Ha aggiunto che i vigili del fuoco hanno prestato particolare attenzione a contenere un incendio che copre 41.300 ettari.

“C’è una barriera d’acqua naturale dal fiume Vilyoy, ma l’incendio è potenzialmente pericoloso per… la centrale idroelettrica di Svetlenskaya”, ha detto.

Piccoli incendi hanno continuato a divampare in aree remote del Paese.

Reuters

READ  Gli astronauti cinesi indossano tute spaziali di "nuova generazione" per una passeggiata spaziale di sette ore