Elon Musk prende in giro il presidente Biden dopo che SpaceX ha completato la prima missione civile

Dopo che SpaceX ha completato il suo storico volo spaziale privato sabato, il CEO Elon Musk ha scattato una foto con il presidente Joe Biden, che non ha ancora menzionato le prestazioni della compagnia e l’equipaggio di volo speciale.

“Il presidente degli Stati Uniti riconosce quattro astronauti americani che hanno contribuito a raccogliere centinaia di milioni di dollari per St. Jude”, ha affermato uno dei 60 milioni di follower di Musk su Twitter, una piattaforma di social network. Quindi ho rifiutato. Qual è la tua teoria della causa? quando? “

Musk ha risposto: “Sta ancora dormendo”.

Come riportato in precedenza dalla CNBC, ieri SpaceX ha restituito in sicurezza la navicella spaziale Crew Dragon dall’orbita. Dopo aver trascorso tre giorni nello spazio, una capsula ha riportato sulla Terra quattro membri della missione Inspiration 4.

Uno degli obiettivi principali della missione Inspiration4 era raccogliere 200 milioni di dollari per il St. Jude Children’s Research Hospital. Sabato ha raccolto 160,2 milioni di dollari. Dopo la nomina di Inspiration4, Musk ha promesso personalmente di donare 50 milioni di dollari, portando il totale della campagna a 210 milioni di dollari.

La Casa Bianca e SpaceX non hanno risposto immediatamente alle richieste di commento.

I dirigenti senior della NASA e di SpaceX si sono congratulati con Mask e SpaceX per la missione Inspiration 4. I concorrenti di SpaceX hanno riconosciuto che con gli elogi di Boeing, Lockheed Martin, Blue Origin e altri concorrenti di Musk, Jeff Bezos ha condiviso sui social media.

Questo è stato il primo volo spaziale privato di SpaceX da parte di un equipaggio non professionale. Inoltre, la missione includeva la prima donna di colore a pilotare un’astronave, la più giovane americana mai diventata astronauta e la prima donna a volare nello spazio con un arto protesico. campo di riso.

READ  Rivelazione del grande dado | Notizie sul miraggio

Musk ha recentemente affermato che “voleva rimanere fuori dalla politica”, ma le sue battute domenicali hanno mostrato la volontà di hackerare il presidente democratico e ripetere le provocazioni di destra su Biden.

Durante la campagna del 2020, l’ex presidente Donald Trump ha spesso insultato l’allora candidato Biden chiamandolo “Sleepy Joe”.

Di recente, Trump ha inviato a Biden auguri sarcastici in vista del suo incontro al vertice di giugno con il presidente russo Vladimir Putin. “Buona fortuna a Biden nel trattare con il presidente Putin. Non dormire durante l’incontro. Gli offro il mio più sincero rispetto”, ha detto in una dichiarazione via email all’epoca.

SpaceX di solito ha un buon rapporto con il governo federale. Ad esempio, ha vinto un contratto da 2,89 miliardi di dollari per costruire un lander lunare per il prossimo membro dell’equipaggio della NASA, battendo Blue Origin di Jeff Bezos e l’affiliata di Lydus, Dainetics. Finora SpaceX ha inviato 10 astronauti sulla Stazione Spaziale Internazionale.

Tuttavia, SpaceX è indagato dal Dipartimento di Giustizia dopo essere stato accusato di discriminare chi cerca lavoro in base allo status di cittadinanza. Questa indagine è iniziata durante l’amministrazione Trump.

Oltre alle sue responsabilità in SpaceX, Musk è anche CEO del produttore di auto elettriche Tesla. (Tesla è anche un fornitore di SpaceX.)

Nel post, ha recentemente lamentato la proposta dell’amministrazione Biden di destinare un ulteriore stimolo di $ 4.500 ad alcuni acquirenti di nuove piccole auto elettriche. Una delle clausole della proposta è che le auto elettriche dovrebbero essere prodotte localmente dal sindacato.

La società gestisce un impianto di batterie in Nevada, un impianto di assemblaggio di automobili in California, e sta costruendo un altro stabilimento fuori Austin, in Texas, ma Tesla è l’unica grande produzione non integrata qui. Casa automobilistica americana.

READ  Assistenza alla maternità per madri e bambini delle Prime Nazioni

“Non è chiaro come questo aiuterà i contribuenti americani”, ha scritto un lobbista Ford/UAW mentre produceva un’auto elettrica in Messico. “Non è chiaro come questo aiuterà i contribuenti americani”, ha detto Musk su Twitter il 12 settembre.

Nell’annuale US Auto Index 2021 pubblicato da Cars.com, la popolare berlina elettrica Model 3 di Tesla ha superato il crossover Model Y per il terzo posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto