HomeentertainmentEl Paraíso ha vinto tre premi al 39° Festival del Cinema Jove...

El Paraíso ha vinto tre premi al 39° Festival del Cinema Jove di Valencia

– Il film, diretto dal regista italiano Enrico Maria Artali, ha vinto i premi per la miglior regia, attore e musica, mentre il premio Luna di Valencia è andato a Vola avantiIl regista giapponese Takuya Kato

Il regista Enrico Maria Artali con uno dei suoi premi paradiso (© Cinema Joof)

Sabato scorso, 39 Festival Internazionale del Cinema di Valencia – Cinema Giove Ha ricevuto il Premio Luna de Valencia nella sezione Lungometraggi Ufficiali Vola avantiun film diretto da giapponesi Takuya KatoUn dramma intimo su una donna che ha appena perso il suo amante in un incidente stradale. La giuria, composta da registi Zora Rukh E Norika Shiva Oltre all’attrice Gloria MarshHo deciso di premiare il film italiano paradiso [+see also:
film review
trailer
interview: Enrico Maria Artale
film profile
]
Tre riferimenti speciali: a Enrico Maria Artali Dirigere, agire Eduardo Pesce Per la sua performance pionieristica, W Emanuele de Raimondi Per la colonna sonora.

(L’articolo continua qui sotto – Informazioni commerciali)

Il premio per la migliore fotografia è andato a Katrina Schilling Per il suo lavoro in Sul vivere senza illusioni [+see also:
film review
trailer
film profile
]
Mentre Jovana Filipovic Ha vinto il premio per il miglior montaggio 78 giorni [+see also:
film review
interview: Emilija Gašić
film profile
]
, un film serbo che ha vinto anche il Premio della Giuria per il miglior lungometraggio. Infine, il Premio del Pubblico per il Miglior Film è andato a Valenza, Il secondo film per Jordi Nunez (Quello che sappiamo [+see also:
interview: Jordi Núñez
film profile
]
).

Notti fa [+see also:
film review
trailer
interview: Alberto Martín Menacho
film profile
]
Un documentario etnografico con cui Alberto Martín Menaccio ha realizzato il suo primo lungometraggio (presentato in anteprima mondiale a Visions du Réel e poi al Festival di San Sebastian), ha vinto il Premio Luna de Valencia nella sezione ufficiale Òrbites dedicata ai nuovi linguaggi cinematografici . Membri della giuria, Pau Berga, Sonia Martinez E Javier MoraleHanno scelto questo film “per il suo approccio originale, sia moralmente che esteticamente, all’universo rurale, dimostrando una profonda conoscenza della realtà e dei suoi problemi specifici”. Thriller documentario Il mio libro di memorie sulla sextortion [+see also:
film review
film profile
]
del regista catalano Patrizia FrancescaIl film ha ricevuto una menzione speciale dalla giuria e anche la giuria dei giovani lo ha scelto come miglior film di questa sezione.

READ  I conduttori hanno lasciato la giornata scioccati dalla battuta cupa di uno scolaro davanti a una battuta che non avrebbe mai dovuto essere trasmessa.

Produzione norvegese Appuntamenti nella vita reale [+see also:
series review
series profile
]
di Giacobbe Rorvik“Love in Love” ha vinto il Premio Luna de Valencia nella sezione Serie Ufficiale, che ha coinciso con la decisione della Giuria dei Giovani. La giuria ha sottolineato l’originalità di questo progetto audiovisivo, che ruota attorno alle relazioni amorose in ambienti virtuali. Nella sezione serie, gli altri vincitori provenivano da produzioni extraeuropee: la Nuova Zelanda Dopo la festaAl-Kindi MeteoritiE argentino Il sapore del silenzio (Che ha vinto il Premio del Pubblico).

Infine, nella sezione Cortometraggi Ufficiali, il Premio Luna de Valencia è andato a 8 (otto)diretto dai francesi Anaïs Touhi-ComaretC’era anche una menzione speciale di Un tipo di testamentodi Scritto da Stephen VuilleminE Albero di limonidi Rachele WaldenIl Premio del Pubblico è andato a Strana nottedi Enzo MartinezMentre la giuria ha scelto la giovane Provocatorio di Elia Llorente Estopanan.

Alfonso Rivera

Elenco dei vincitori:

Lungometraggi

Luna de Valencia Miglior lungometraggio
vola su – Takuya Kato (Giappone)

Premio della Giuria per la migliore fotografia
Katrina SchillingSul vivere senza illusioni [+see also:
film review
trailer
film profile
]
(Germania/Svizzera)

Premio della Giuria per il miglior attore
Eduardo Pesce – paradiso [+see also:
film review
trailer
interview: Enrico Maria Artale
film profile
]
(Italia)

Premio della Giuria per la miglior regia
Enrico Maria Artali – paradiso

Premio della Giuria per la migliore sceneggiatura
Jack Clark, Articoli di gioco – Mangiatore di uccelli (Australia)

Premio della Giuria per la migliore musica
Emanuele de Raimondiparadiso

Premio della Giuria per il miglior montaggio
Jovana Filipovic78 giorni [+see also:
film review
interview: Emilija Gašić
film profile
]
(Serbia)

READ  I registi europei sotto i 35 anni sono stati protagonisti del Riviera International Film Festival

Orbite

Premio per il miglior lungometraggio
Notti fa [+see also:
film review
trailer
interview: Alberto Martín Menacho
film profile
]
– Alberto Martin Menaccio (Svizzera/Spagna)

Menzione speciale
Il mio libro di memorie sulla sextortion [+see also:
film review
film profile
]
Patricia Franquesa (Spagna)

film brevi

Luna de Valencia Miglior Cortometraggio
8 (otto) – Anaïs Touhi-Cumare (Francia)

Segnali della giuria
Un tipo di testamento – Stephen Vuillemin (Francia)
Albero di limoni -Rachel Walden (Stati Uniti)

serie

La migliore serie, Valencia Moon
Appuntamenti nella vita reale [+see also:
series review
series profile
]
– Jacob Rorvik (Norvegia)

Premio della Giuria per la migliore sceneggiatura
Diane Taylor, Sam Shore, Martha Hardy Ward, Emily Perkins – Dopo la festa (Nuova Zelanda)

Giuria Premio per la migliore attrice
Robin Malcolm- Dopo la festa

Premio della Giuria per la miglior regia
Peter Salmon- Dopo la festa

Un plauso particolare per il suo valore sociale
Meteoriti -Nadia Louis Desmarchais (Canada)

Altri premi

Premio della giuria giovanile per il miglior lungometraggio
78 giorni -Emilia Gazic

Premio della giuria giovanile per il miglior lungometraggio
Il mio libro di memorie sulla sextortion Patrizia Francesca

Premio della Giuria Giovani per il Miglior Cortometraggio
Provocatorio – Elia Llorente Estopanyan (Spagna)

Premio della giuria giovanile per la migliore serie
Appuntamenti nella vita reale -Jacob Rorvik

Premio del pubblico per il miglior lungometraggio
Valenza – Jordi Nunez (Spagna)

Premio del pubblico per il miglior cortometraggio
Strana notte -Enzo Martinez (Francia)

Premio del pubblico per la migliore serie
Il sapore del silenzio – Pedro Levati (Argentina)

Premio Movistar Plus+ per progetti brevi
Primo incendio – Blanca Camil (Spagna)

READ  "C'è ancora domani" vince il premio come miglior film

Premio Fayrouz per il miglior cortometraggio
Assistenza sanitaria – Lucia J. Romero (Spagna)

Premio Futuro del Cinema
Amaya Romero

Premio Luna di Valencia
Alonso Ruizpalacios

(L’articolo continua qui sotto – Informazioni commerciali)

(Tradotto dallo spagnolo da Vicki York)

Graziella Fazio
Graziella Fazio
"Pioniere televisivo a misura di hipster. Risolutore di problemi. Introverso umile e irritante. Lettore. Studente. Esperto di pancetta sottilmente affascinante."
Must Read
Related News