SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Donna allegra scioccata dai vicini ragno chiama la polizia

Una donna si è allargata dopo essere stata insultata da un ragno nella sua stanza, spingendo i suoi vicini a chiamare la polizia.

Inviare a Sito di social network FacebookHolly Hunter, 30 anni, ha detto di aver pianto così forte dopo aver visto un ragno strisciare sotto il suo letto che i suoi vicini pensavano che fosse sotto attacco.

Imparentato: L’autista delle consegne “Hero” uccide il ragno dopo aver letto le istruzioni di consegna della donna

Holly Hunter ha paura del ragno
Due camion antisommossa sono arrivati ​​alla porta di Holly, dopo che i vicini hanno chiamato la polizia quando hanno sentito le sue urla. (Facebook / Cacciatore di agrifoglio)

“Qualcun altro ha urlato così male la scorsa notte su un ragno che strisciava sotto il loro letto e una falena nella loro stanza che i loro vicini hanno chiamato la polizia … che si è presentato in due camion per ribellarsi e ha finito per sollevare il letto per trovare il ragno?” Ho scritto su Facebook.

Dopo aver pubblicato un video dell’incidente, Holly ha arrestato una squadra di cinque agenti di polizia nella sua stanza, “indagando con entusiasmo sulla situazione”. Guarda il video qui sopra.

Imparentato: Per tutti quelli che incontrano un cacciatore in macchina

Dillo a Holly, che vive nel West Lothian, in Scozia Metro La polizia è arrivata alla sua porta intorno alle 22:30.

Ho aperto la porta e prima che potessero dire qualcosa ho semplicemente pianto: ‘Mi dispiace tanto che ci sia un ragno sotto il mio letto e sono terrorizzata.

Holly Hunter ha paura del ragno
Mentre era grata di ricevere un po’ di aiuto, Holly ha detto che potrebbe aver bisogno di lavorare sulla sua paura dei brufoli raccapriccianti. (Facebook / Cacciatore di agrifoglio)

Imparentato: Melissa McCarthy è dovuta andare in ospedale dopo essere stata morsa da un ragno in Australia: “Tutti gli insetti e le creature ti uccideranno”

Con le torce del telefono in mano, gli agenti hanno proceduto a cercare sotto il suo letto per trovare i raccapriccianti insetti.

“Mentre erano ancora il mio letto in aria, il ragno entrò nel corridoio.

“Uno degli ufficiali lo prese per mano e lo portò fuori, non senza ridere di me. Strisciò sul suo braccio mentre usciva dalla porta.”

Holly ha scritto su Facebook di essere “inorridito” dall’incidente: “…Sono così felice che abbiano visto il lato divertente e si siano liberati del suddetto ragno…Penso che sia ora di chiedere aiuto al mio fobico”.

Per una dose giornaliera di 9 miele, Iscriviti qui per ricevere le nostre migliori notizie direttamente nella tua casella di posta