SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Clown del circo orsi vagabondi attaccano pullman in Russia

Questo è il momento scioccante in cui un orso bruno sembra attaccare un’addestratrice mentre si esibisce in un circo.

Bambini terrorizzati e i loro genitori hanno visto un orso che grattava le gambe di una donna a Berezovsky, Kemerovo, in Russia.

Altri addestratori hanno dovuto trascinare l’orso, che indossava un cappello e una sciarpa luccicanti, lontano da lei mentre lottava per liberarsi.

Poi è caduta sul ring, sembrava soffrire molto, ma l’orso ha dovuto continuare a esibirsi e l’ha attaccata per la seconda volta.

La donna ha martellato un collare davanti all’animale prima che fosse catturato di nuovo, e un addestratore maschio è intervenuto per portare via l’orso

I rapporti locali hanno affermato che l’orso l’ha attaccata per la terza volta, ma lo spettacolo è continuato nonostante l’infortunio dell’allenatore.

Si ritiene che non abbia cercato cure per le sue ferite nonostante l’attacco del pubblico.

Il circo è noto per indossare orsi in abiti umani, alcuni in tutù, e “orgoglioso dell’addestramento umano degli animali”.

Non c’è stato nessun incidente

Il comitato investigativo russo sta studiando le risse di sabato per verificare se ci sono state violazioni della sicurezza durante lo spettacolo quando non c’era recinzione o barriera con gli spettatori.

Il circo itinerante Harlequin in seguito ha negato che si fosse verificato un attacco, nonostante le prove video.

Un oratore ha detto poltiglia siberiana: “Non c’è stato assolutamente nessun incidente. In poche parole, gli orsi sono ora nella stagione degli amori. “

Il circo promette “un’indimenticabile performance su larga scala con una varietà di animali” per “sorprendere ogni città della Russia”.

READ  Inghilterra multata per aver usato il puntatore laser, fischiata per l'inno nazionale danese a Euro 2020 a Wembley

“Gli artisti presentano una simbiosi di allenamento, clown e acrobazie di alto livello nell’arena del circo”, afferma il suo sito web.

Irina Novozilova, del gruppo per i diritti degli animali Vita, ha chiesto il divieto di tutti i circhi con animali vivi, che sono ancora popolari in tutta la Russia.

Ha detto: “Le condizioni del circo non sarebbero umane per un semplice motivo. L’addestramento va di pari passo con la crudeltà.

“Il circo è sempre crudele e senza limiti. E i circhi con animali dovrebbero essere vietati”.

Questo articolo è apparso originariamente il Sole È stato ripubblicato con il permesso