HomeTop News"Abbiamo smesso di giocare contro il Portogallo" - Witzel afferma che il...

“Abbiamo smesso di giocare contro il Portogallo” – Witzel afferma che il Belgio deve essere coraggioso per battere l’Italia nei quarti di finale di Euro 2020

Il centrocampista ammette di essere stato fortunato a battere i vincitori dei Red Devils 2016 al 16° round

Axel Witzel ha ammesso che il Belgio ha smesso di “giocare” negli ultimi venti minuti contro il Portogallo e dice che devono avere il coraggio di battere l’Italia nei quarti di finale di Euro 2020.

Dopo che il Belgio ha vinto 1-0 nel 16° turno con il Portogallo, raggiungendo gli ottavi di finale del torneo estivo, uno scioccante gol nel primo tempo di Thorgan Danger ha finalmente dimostrato la differenza tra le due squadre.

I Red Devils sono stati fortunati ad avere la meglio, tuttavia, poiché la maggior parte dei secondi 45 minuti sono stati accampati nella loro metà campo e Witzel ha avvertito che non potevano prendere il gas dai piedi allo stesso modo. Incontra l’Italia.

Il pianto di Witzel

Alla richiesta di valutare le possibilità del Belgio contro l’Italia, che ha battuto l’Austria 2-1 dopo i tempi supplementari per la qualificazione ai quarti di finale, il centrocampista del Borussia Dortmund ha dichiarato in una conferenza stampa pre-partita: “Penso che possiamo fare più giocatori individualmente. Hanno un’unità particolarmente forte .

“Sarà una guerra e penso che dobbiamo essere coraggiosi. Non è che abbiamo smesso un po’ di giocare a calcio negli ultimi venti minuti contro il Portogallo.

“In quel momento ci siamo difesi. Non dovremmo mai più commettere lo stesso errore”.

Witzel ha saltato la partita di apertura della squadra del Belgio contro la Russia dopo essersi ripreso da un grave infortunio al tendine d’Achille, ma ha messo in mostra tutti e tre i dispositivi che ha realizzato negli Europei.

READ  Ha presentato le lettere credenziali l'Ambasciatore del Nepal in Italia Subedi

“Sono molto felice di aver già potuto giocare tre partite”, ha detto il 32enne a proposito delle sue condizioni attuali. “Certo è stata dura perché fisicamente ero indietro.

“La seconda giornata della prima partita è stata dura, ma ho recuperato bene. Mi sento pronto per l’Italia”.

Chi può affrontare il Belgio in semifinale?

Se il Belgio passa l’Italia, sarà ricompensato con i suoi ultimi quattro dadi contro i vincitori della Croazia, la Spagna o la Svizzera, battendo i campioni del mondo della Francia nel round finale.

La squadra di Martinez affronterà una delle quattro squadre nella finale di Wembley, mentre l’Inghilterra affronterà l’Ucraina e la Danimarca, mentre le altre affronteranno la Repubblica Ceca nei quarti di finale.

Cos’altro ha detto Witzel?

Witzel ha anche parlato della sua carriera di club, che ha visto anche allo Standard Liege, al Benfica, allo Zenit St. Petersburg e all’organizzazione cinese Tianjin Quanjian.

Si diceva che l’esperto regista sarebbe passato ai giganti italiani della Juventus a un certo punto, ma insiste sul fatto che non cambierà nulla del percorso che ha intrapreso nelle squadre professionistiche.

“Ho avuto l’opportunità di firmare lì [for Juve] A volte, ma ho scelto un obiettivo diverso”, ha detto Witzel. Di certo non me ne sono pentito. Ripeterò ogni decisione che prenderò. “

leggi di più

Marcello Jilani
Marcello Jilani
"Fan zombi sottilmente affascinante. Fanatico della TV. Creatore devoto. Amico degli animali ovunque. Praticante del caffè."
Must Read
Related News