La lettera del Sindaco Francesco Miglio per la festa del Soccorso

| 14/05/2015, 13:53

migliofrancescoIn occasione della festa patronale in onore della SS. Maria Vergine del Soccorso, il Sindaco Francesco Miglio ha inviato il suo messaggio alla cittadinanza. Di seguito il testo della lettera.

Cari concittadini,

anche quest’anno ci apprestiamo a festeggiare la nostra solenne patrona, la SS. Maria Vergine del Soccorso, e a vivere la festa più attesa dalla città.

La nostra venerazione per la Santissima Vergine del Soccorso ha origini antiche ed è parte del bagaglio culturale di ogni sanseverese.

Con gli anni la nostra festa patronale oltre ad essere un forte e sentito momento religioso per tutta la città, è diventata un’occasione folkloristica nota oltre i confini regionali e nazionali.

In questi giorni la città ospiterà migliaia di turisti, e i sanseveresi avranno l’occasione di dimostrare quanto accogliente, vivace e generosa è la nostra comunità. I rioni addobbati a festa, il simulacro della Madonna Nera in processione mentre la città la accoglie in festa, le batterie lungo i percorsi processionali e i fujenti sono emozioni e riti che uniscono la comunità e a cui non è possibile rinunciare.

Quest’anno l’Amministrazione Comunale con il Comitato Festa ha realizzato un unico programma che consentirà un maggiore ordine e più chiarezza per i visitatori.

Il nostro impegno in questi anni di governo cittadino sarà anche quello di ottenere il riconoscimento della nostra festa patronale come patrimonio Unesco.

Auguro a tutti di trascorrere con gioia i numerosi appuntamenti religiosi e folkloristici che si susseguiranno in questi giorni di festa.

Desidero, inoltre, ringraziare a nome personale, della Amministrazione Comunale tutta e della comunità che mi onoro di presiedere, quanti con impegno e costanza permettono ogni anno il ripetersi di questa bellissima festa.

Buona Festa del Soccorso a tutti.

Il Sindaco

avv. Francesco Miglio

Tags: , , , ,

Category: ATTUALITA', Notizie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: