Dino Marino preoccupato per lo stato dell’isola ecologica della zona Pip. “Chi controlla?”

| 04/04/2017, 16:00

marinoIl consigliere comunale del PD, Dino Marino, esprime preoccupazione per lo stato in cui verserebbe l’isola ecologica complessa ubicata nella zona Pip di via Tardio. “Si tratta – spiega Marino – dell’unica isola finanziata dalla Regione Puglia nella nostra provincia. Dovrebbe essere gestita da chi effettua il servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani. Dovrebbe essere un sito dove i cittadini possono recarsi per conferire rifiuti ingombranti. Ma al momento così non sembra”. Secondo il consigliere comunale il degrado che caratterizzerebbe l’area finisce per danneggiare i cittadini e pertanto chiede lumi all’amministrazione comunale invitando a maggiori controlli. “I cittadini pagano il servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani attraverso la Tari – conclude Marino -, e meritano un servizio efficace ed efficiente che, sembra la giunta Miglio sia incapace di fornire”.

Tags: , , , , , ,

Category: ATTUALITA', Notizie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: