CasermaVigiliSanSeveroATTUALITA' Notizie 

Controlli contro l’occupazione abusiva del suolo pubblico, 12 i verbali di contestazione

CasermaVigiliSanSeveroAl via le operazioni della Polizia Locale contro il fenomeno dell’occupazione abusiva del suolo pubblico. “Un fenomeno che è ormai dilagante – spiega il comandante Ciro Sacco – ad opera di persone sprovviste della relativa autorizzazione, oppure occupanti uno spazio maggiore a quello per il quale sono state autorizzate”.
Allo scopo di reprimere detto fenomeno, nella giornata di giovedì 15 giugno, ha avuto luogo un attività di repressione, coordinata dallo Scrivente, con l’impiego di personale della Polizia Municipale appartenente al Nucleo Annonario ed al Nucleo Operativo Radiomobile, consistente nel controllo di tutti gli esercenti ambulanti che occupavano il suolo pubblico nelle immediate vicinanze del mercato settimanale.
A controlli ultimati sono stati elevati ben 12 verbali di contestazione, tra i quali anche uno per la mancanza della copertura assicurativa ad uno dei veicoli utilizzati per la vendita della frutta.
Tra le persone sanzionate anche un esercente ambulante che occupava ben 80m2 in più di superficie rispetto a quella per la quale era autorizzato ed in posizione tale da creare pericolo per la sicurezza stradale.
I verbali di contestazione saranno trasmessi agli uffici competenti i quali potranno disporre il recupero delle somme evase per il mancato pagamento dell’occupazione del suolo pubblico e, eventualmente, anche la sospensione e/o revoca dell’autorizzazione per l’esercizio dell’attività ambulante sul territorio.
Questa operazione è solo la prima tra quelle che la Polizia Municipale intende  intraprendere sul territorio nei prossimi giorni, con un controllo a tappeto di tutti gli esercenti ambulanti, allo scopo di verificare la corretta occupazione del suolo pubblico, soprattutto da parte di coloro che con i loro banchi impediscono il libero passaggio dei pedoni sui marciapiedi, oppure occultano la visuale alle intersezioni, con grave pericolo per la sicurezza stradale.

Related posts

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: