MinuzianoBibliotecaATTUALITA' Notizie 

Avviso pubblico “Community Library”. Giovedì 26 ottobre un incontro in Biblioteca con i dirigenti scolastici.

MinuzianoBibliotecaL’Amministrazione comunale di San Severo sta partecipando all’AVVISO PUBBLICO SMART – IN PUGLIA – Community Library indetto dalla Regione Puglia, con una proposta progettuale per rendere la biblioteca “ex G. Pascoli”, una biblioteca di Comunità: essenza di territorio, innovazione, comprensione nel segno del libro e della conoscenza. Un modello evoluto di biblioteca che offre servizi innovativi per la promozione della lettura e della cultura.
“Il bando dà la possibilità di finanziare – dichiara il Sindaco avv. Francesco Miglio – progetti innovativi per le nostre biblioteche che, favorendo la loro funzionalità mediante la dotazione di strumenti e attrezzature adeguate, consentiranno di costituire un presidio di partecipazione e coesione culturale comunitaria per promuovere la lettura e la cultura, e offrire il valore informativo, culturale e sociale dell’immenso patrimonio in esse contenuto, raggiungendo studenti, ma anche gente comune, nei luoghi reali e in quelli immaginari, nel web”.
Il bando dà la possibilità di realizzare una biblioteca capace di promuoversi e diffondersi come spazio aperto alla collettività, incrementando la varietà e la qualità dei servizi bibliotecari e fungendo da connettore in grado di stabilire legami con i diversi protagonisti della realtà territoriale, in primis le scuole, con l’intenzione di facilitare il pieno accesso all’informazione, alla cultura e alla conoscenza in tutte le sue forme.
“La biblioteca di Comunità è necessaria – aggiunge l’Assessore alla Cultura avv. Celeste Iacovino – per avvicinare sempre di più i giovani alla lettura e più in generale alla cultura, per coordinare progetti collaborativi tra soggetti culturali e sociali diversi e concretizzare attività, quale ad esempio l’alternanza scuola/lavoro, che diano un nuovo impulso alla produzione culturale innovativa, diffusa e partecipata. Tutto ciò sarà possibile se le biblioteche pubbliche riusciranno a fare rete e ad essere partecipative e collaborative. La proposta progettuale sarà elaborata attraverso un percorso partecipato, soprattutto dai giovani: per tale motivo abbiamo ritenuto opportuno di promuovere il bando con una lettera indirizzata ai dirigenti scolastici, ai docenti, ai genitori ed agli studenti, per consentire la partecipazione degli studenti ad un laboratorio di progettazione secondo la metodologia del word cafè, durante il quale le ragazze e i ragazzi, con le loro idee e la loro creatività, potranno dare un valido contributo all’intero progetto”.
Per l’organizzazione del percorso, i dirigenti scolastici sono stati invitati a partecipare ad un incontro che si terrà, presso la SEDE della BIBLIOTECA COMUNALE, il giorno giovedì 26 OTTOBRE 2017, dalle ORE 10,00 ALLE ORE 13,00 E DALLE ORE 16,00 ALLE ORE 19,00, durante il quale saranno illustrate le opportunità, anche finanziarie, che sono offerte  dalla partecipazione comune al bando

Related posts

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: