Rapina, poteva finire in tragedia. Arrestati baby rapinatori

Sarebbe potuta finire in tragedia la tentata rapina che si è registrata nella serata di sabato in città. Due ragazzi di 14 e 16 anni, armati di coltello, hanno fatto irruzione in un negozio di detersivi in viale Due Giugno, minacciando i titolari, padre e figlio, con l’obiettivo di farsi consegnare l’incasso della giornata. Ne è nata una colluttazione in cui i proprietari sono stati feriti ad una mano, mettendo in fuga i due baby rapinatori che poco dopo sono stati inseguiti da alcuni agenti di polizia che li hanno bloccati…

Read More