Uncategorized 

La Cestistica non si ferma più: sedicesima vittoria

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

RICCI_VS_MOLA_WEBLa Allianz San Severo conquista la sedicesima vittoria consecutiva, nel campionato di serie B di pallacanestro. Vittima di turno è stata la Geofarma Mola, caduta al PalaCastellana per 85 – 67.
Un risultato straordinario per la formazione di coach Piero Coen, che continua a comandare la classifica del girone D. Non inganni il largo divario scandito dal tabellone al suono della sirena finale. I “neri” hanno sofferto per tre quarti, per poi piazzare la zampata decisiva nell’ultima frazione.
C’è voluto il miglior Antonello Ricci della stagione. L’esterno vastese ha timbrato il cartellino con 34 di valutazione complessiva, frutto di 18 punti (11/13 complessivo al tiro), 8 falli subiti, 5 rimbalzi, 4 palle recuperate e 3 assist.
Primo quarto tutto di marca barese, con il giovanissimo Federico Angelini in buona evidenza.
La Allianz entra in partita nel secondo quarto e ricuce subito lo strappo, andando al riposo lungo con il minimo svantaggio.
Nel secondo tempo Ricci sale in cattedra e trascina i “neri” alla vittoria.
Il quarto finale vede calare la Geofarma mentre i padroni di casa continuano a mietere punti.
Con la diciottesima vittoria complessiva (su venti partite disputate), la Allianz respinge il tentativo di aggancio della Bigioni Montegranaro (vincitrice a Vasto per 70 – 77). Restano sempre quattro i punti di vantaggio sulla Sandretto Falconara (che ha sbancato il campo di Valmontone con il punteggio di 70 – 88) e sei sulla Globo Campli (tornata vittoriosa da derby a Giulianova per 54 – 86).
E domenica prossima la Cestistica Città di San Severo sarà di scena proprio al PalaBorgognoni di Campli, dove lo scorso 31 maggio ha festeggiato la promozione in serie B. L’ennesima trasferta dove Scarponi e compagni saranno accompagnati dal consueto esodi di tifosi gialloneri.


There is no ads to display, Please add some
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Articoli sullo stesso argomento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: