HomesportUn quotidiano sportivo italiano ha criticato il titolo "Black Friday" di Lukaku

Un quotidiano sportivo italiano ha criticato il titolo “Black Friday” di Lukaku

di Centro notizie di Naharnet Più di 4 anni

W300

Giovedì le società di calcio italiane hanno criticato la prima pagina di un popolare quotidiano sportivo definendola “inaccettabile” e “terribile” dopo aver utilizzato la frase “Black Friday” in un titolo in riferimento a Romelu Lukaku e al difensore della Roma Chris Smalling.

Smalling e Lukaku, due ex compagni di squadra del Manchester United, si affrontano venerdì a San Siro, mentre l’Inter cerca di mantenere il primo posto in Serie A con la vittoria sulla Roma, aspirante alla Champions League, spingendo il quotidiano romano Corriere dello Sport a pubblicare il titolo controverso.

L’articolo elogia i due giocatori per aver preso “posizioni forti contro il razzismo e sono simboli di entrambi i club”, ma la Roma ha twittato che “non c’è una sola anima” che pensi che il titolo sia una buona idea.

Paul Rogers, direttore strategico del club, ha detto all’AFP che la scelta del titolo è stata “orribile” anche se l’articolo stesso era “positivo”.

Il razzismo è un problema ricorrente nel calcio italiano, con diversi giocatori neri del campionato italiano sottoposti ad abusi razzisti da parte dei tifosi nei primi mesi della stagione.

“L’intento dell’articolo di giornale era effettivamente positivo, ma questo titolo ha completamente oscurato il messaggio antirazzista della storia”, ha detto Rogers.

“Purtroppo, come abbiamo visto sui social media, più persone vedranno questo titolo vago in prima pagina piuttosto che leggeranno l’articolo vero e proprio, e questo crea nuovi problemi in un momento in cui tutti stiamo cercando di affrontare la questione del razzismo nel mondo. .” Il calcio italiano.”

Mario Balotelli del Brescia è stato vittima di insulti razzisti da parte dei tifosi dell’Hellas Verona il mese scorso, mentre il centrocampista del Milan Franck Kessie è stato preso di mira dai tifosi del Verona e lo stesso Lukaku è stato oggetto di insulti a Cagliari, anch’egli recidivo.

READ  Sharma sconfigge Jaber a Charleston per rivendicare il suo primo titolo WTA in singolo

“È del tutto inaccettabile vedere una così disinvolta ignoranza del razzismo”, ha scritto il Milan su Twitter.

“Non rimarremo in silenzio su questo tema – ha aggiunto -. La superficialità e l’ignoranza sul tema del razzismo non sono più accettabili”.

L’Inter ha dichiarato: “Il calcio è passione, cultura e fratellanza. Siamo e saremo sempre contro ogni forma di discriminazione”.

Il Corriere dello Sport non ha mostrato rimorso nonostante la reazione negativa, affermando che il titolo era “Solo l’elogio della differenza, l’orgoglio della differenza, la meravigliosa ricchezza della differenza”.

“Bianco, nero, giallo. La negazione della differenza è il tipico ostacolo del razzismo antirazzista”, ha detto in un editoriale.

“Un titolo innocente… trasformato in veleno da coloro che hanno del veleno dentro di sé.”

L’Autorità antirazzista ha scritto in prima pagina che “i media alimentano il razzismo ogni giorno”.

Mariella Lori
Mariella Lori
"Professionista della birra. Comunicatore. Fanatico del bacon estremo. Drogato dilettante di alcol. Pensatore sottilmente affascinante."
Must Read
Related News