SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Un piccolo hotel da 8 milioni di dollari pianificato per Windsor Little Italy

WINDSOR, ONT. – Qualcosa di nuovo è previsto per Little Italy a Windsor.

Randy Saccucci, co-proprietario di 781 Erie Street, crede che un boutique hotel sia ciò che l’area deve aggiungere ai ristoranti, ai caffè e alla vicinanza al centro della zona.

“Riteniamo che questo sia il primo hotel boutique di proprietà indipendente a Windsor”, afferma Saccucci.

Situato all’angolo tra Erie Street e Marinette Street, l’edificio era originariamente destinato ad appartamenti, ma lunedì, durante una riunione del Comitato permanente per lo sviluppo e il patrimonio, è stato sottoposto a un processo di riorganizzazione per trasformare l’edificio di 4 piani in un edificio di 12 unità alberghiera.

“Alla fine, se Windsor vuole crescere, gli hotel sono una delle cose che serviranno. Più turisti, più hotel”, afferma Sacucci.

Se il consiglio lo approverà il mese prossimo, Sacucci afferma che il progetto da 8 milioni di dollari creerà dozzine di posti di lavoro.

“Una volta capito cosa stiamo facendo con lo spazio commerciale al piano principale, pensiamo che creerà da 15 a 30 posti di lavoro in totale tra l’hotel e lo spazio commerciale”, afferma Saccucci.

“Quando l’abbiamo scoperto per la prima volta, ne siamo rimasti davvero contenti. È qualcosa che abbiamo sempre desiderato in Erie Street, un piccolo hotel carino”, afferma Phil Rocca, presidente di Erie Street BIA.

Via Erie 781

Dice che è un altro motivo per i visitatori di venire nella zona.

“Ho incontrato persone fuori città che hanno prenotato matrimoni per il 2022 e mi stanno già chiedendo di prenotare alcune stanze dall’altra parte della strada. Sarebbe fantastico per Erie e Windsor”, afferma Roca.

“Stiamo offrendo di tutto, da cinque stelle a un’economia inferiore, e ora se questo passa attraverso un grazioso hotel boutique, questa è un’aggiunta molto gradita alla nostra offerta di alloggi nella zona”, afferma Gordon Orr, CEO di Windsor Essex Isola Bailey.

READ  Il comico è rimasto scioccato dal fatto che un biglietto Qantas con spazio extra per le gambe sia costato quasi $ 1 miliardo

Secondo Orr, gli hotel, un settore duramente colpito dalla pandemia, non vedono l’ora di una lenta ripresa.

“Stanno anticipando il 2024 prima di iniziare a vedere i numeri pre-COVID. Tuttavia, c’è domanda di alloggi in diversi segmenti di mercato. Quindi speriamo che ci sarà domanda quando questo sarà costruito e inizieremo a vedere i nostri livelli di alloggio salire di nuovo .Orr dice.

Saccucci dice che ogni suite avrà la sua cucina completa e il balcone quando apriranno. Il completamento è previsto per gennaio 2022.

“Anche se gli appartamenti dovevano essere affittati, abbiamo ricevuto molte domande sugli appartamenti. Penso che l’hotel sarebbe proprio dall’altra parte della strada e questo angolo sarebbe molto meglio”, afferma Saccucci.