SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Un americano scopre che la casa è stata costruita usando come base delle palle da bowling

Si scopre che le palle da bowling non sono un’ottima base di partenza.

David Olson, 33 anni, apprende che subito dopo aver scoperto la casa che ha comprato a Muskegon, nel Michigan, due anni fa, è stata costruita sopra vecchie palle da bowling.

Lui e sua moglie sono i secondi proprietari della casa in cui vivono attualmente con i loro tre figli.

Olson afferma di aver ricevuto un’ispezione della casa prima di poter finalizzare il loro acquisto, il che ha indicato che “le scale di cemento erano una sorta di curvatura nella casa” e dovevano essere demolite.

Quando Olson ha trovato il tempo di rimuovere uno dei blocchi di mattoni in una scala il 1 ° luglio, ha presto scoperto che le vecchie palle da bowling – usate per riempire il vuoto – erano il colpevole.

Finora ha rimosso 160 palle da bowling in totale e ha documentato il processo nel suo gruppo Facebook pubblico “The Bowling Ball Guy”.

Relazionato: Tradie trova un biglietto di 20 anni nascosto sotto il pavimento della cucina

In un’intervista a Fox NewsOlson ha detto che inizialmente era interessato alla sua apparente scoperta perché non era sicuro di avere a che fare con “una sorta di discarica” ​​con una “sostanza pericolosa”.

Ma, dopo aver contattato il produttore di palle da bowling – Brunswick Bowling Products – ha presto scoperto che i vecchi pezzi di attrezzatura molto probabilmente provenivano da una fabbrica che l’azienda possedeva nella zona negli anni ’50.

Olson ha detto che alla fine ha rotto il resto del cemento sciolto e ha trovato una “rete di palline impilate” tra quella che sembrava essere sabbia versata.

READ  Stato di origine 2021: NSW Blues Team Game 3

Ha anche rimosso diverse palle da bowling vicino all’area dove ci sono le scale curve, e apparentemente ne ha scoperte altre sotto alcune delle pietre di cemento che compongono il suo cortile, che ha dovuto spostare per livellarlo.

“Ho notato anche una rete di palle da bowling sotto”, ha detto Olson. “Quindi, la mia stima è che è probabile che ci sia almeno un numero ancora sopra la Terra a questo punto”.

Olson ha notato che alcune delle palle da bowling erano completamente intatte mentre altre sono state danneggiate o rotte da schegge.

Quando a Olson è stato chiesto del costruttore della casa, ha detto che credeva che il costruttore e proprietario originale della casa fosse un uomo morto nel 2016, secondo una ricerca indipendente che ha condotto.

“Da quello che ho ricercato sul suo passato, possedeva un’officina meccanica nell’area del West Michigan”, ha detto. Fox News.

“Supponiamo che avesse avuto alcune connessioni a Brunswick durante la fine degli anni ’50 e stesse costruendo la casa e avesse bisogno di riempire sostanzialmente una serie di vuoti”, teorizza Olson.

Olson ha detto di aver sentito da ex lavoratori di Brunswick che la vecchia fabbrica aveva un bidone della spazzatura aperto dove le persone potevano potenzialmente smaltire i rottami.

“Immagino che sia un po’ come è finito tutto. C’era un ragazzo che doveva riempire. Le palle erano più economiche della terra. Ha preso quella strada”, ha aggiunto Olson.

“Sento che non te la caverai per il momento.”

Nel frattempo, lui e la sua famiglia hanno lasciato un “mare” di palle da bowling. Quasi otto sono stati donati, ma ora il produttore di gadget e padre di tre figli pensa che ne terrà il maggior numero possibile per un display creativo o un bordo del giardino.

READ  Diretta streaming di Euro 2020: la reazione dell'Inghilterra contro l'Ucraina e le ultime notizie sulla semifinale

Per quanto riguarda l’attenzione internazionale che Olson ha ricevuto dalla sua insolita scoperta nella sua casa, ha detto che “non aveva idea che sarebbe arrivato così lontano”.

Questo articolo è apparso originariamente Fox News Riprodotto con permesso