HomeTechTrascorri più tempo giocando su console

Trascorri più tempo giocando su console

Sono abbastanza nuovo nel mondo dei giochi per PC. Nel 2016 ho acquistato spontaneamente una Steam Machine, un primo tentativo di Valve di combinare Steam con un'esperienza simile a quella di una console. Questa è stata la mia prima vera introduzione all'ampiezza della libreria e alle prestazioni di Steam oltre la mia PS4. Ne ero affascinato, quindi ho messo le mani su un computer Dell e subito dopo ho costruito il mio computer. Ho venduto la mia Xbox One e gran parte della mia collezione PS4 e ho mantenuto la mia stessa PS4 per Final Fantasy VII Remake, ma a parte questo ho trasferito tutti i miei giochi su PC. I giochi funzionavano meglio su PC e ce n'erano di più. Perché dovrei dedicare tempo a giocare con qualcosa di meno? Perché dovrei sacrificare qualsiasi quantità di prestazioni quando dovrei puntare al meglio assoluto che la tecnologia ha da offrire?

Tuttavia, mentre mi avvicino al 2024, penso che sia ora di giocare meno sui miei dispositivi Windows e di più su PS5, Switch, console come Steam Deck e altre console.

L'ispirazione per questo cambiamento non ha nulla a che fare con titoli esclusivi su piattaforme diverse o con la comodità aggiuntiva di giocare sul divano (in effetti non ho un divano e utilizzo lo stesso schermo per la mia PS5 come uso il mio PC). La scintilla di questa decisione è da attribuire a Sintetizzatore Moog novità.

Altri giochi per console nel 2024

Come musicista, ho abbracciato i computer e le workstation audio digitali per gli infiniti risultati musicali che forniscono. Capacità di utilizzare software come un motivo O Cremagliera VCV Ciò significava che avrei potuto avere un gran numero di macchine virtuali, molte delle quali sembravano quasi indistinguibili dalle loro controparti fisiche. Ma ciò che ho perso nel processo è stata l’esperienza di trascorrere del tempo concentrato con uno strumento. Ho invece adottato il ruolo di produttore e modder, costantemente distratto dalla facilità di avviare un browser web e di scomparire nella tana del coniglio di Internet.

Forse c'è un motivo per cui non posso permettermi un'auto… o anche un divano…
Foto: Claire Jackson/Kotaku

Ma da quando sono passato agli strumenti invece che ai computer, ho sviluppato un'esperienza con la musica più diretta, intima e priva di distrazioni. Mi ha portato a chiedermi dove altro avrei potuto raggiungere questa vicinanza. La prima cosa che mi viene in mente è il gioco.
In un certo senso, passare dal PC alla console al gioco significa semplicemente sostituire uno schermo con un altro, ma più tempo passo con la mia PS5, più mi vengono in mente i vantaggi di un'esperienza di gioco più isolata e focalizzata, come quella Mi sono divertito per gran parte della mia vita, anche se… stavo giocando a un gioco che tecnicamente poteva funzionare meglio sul mio computer.

Nei giochi siamo spesso bombardati dalla necessità di “ora più grande, migliore, più veloce”. Il nostro frame rate ora dovrebbe essere almeno di 120 Hz, le risoluzioni dovrebbero essere almeno di 1440p e i materiali di marketing ci dicono che dovremmo trasmettere in streaming, condividere e creare contenuti costantemente. Gli overlay vogliono che chattiamo costantemente su Discord e altri servizi. Anche le console sono state colpite da questo mandato, ma il PC è il re che ti fa sentire in colpa per non avere un frame rate stabile e affidabile nei giochi graficamente più impegnativi di tutti i tempi. Come puoi divertirti se il ray tracing non è incluso e impostato al massimo?

La mia PS5, fino ad ora, è stata come avere un'auto: me ne serve una per lavoro (o almeno così immagino. Come il divano, non ne ho neanche una). Ma dopo aver acquistato automaticamente Alan Wake II su PS5 dopo averlo completato su PC, ho realizzato i vantaggi di essere isolato dalle distrazioni di un browser web. Non posso utilizzare Alt+Tab per farmi dire da Internet se devo utilizzare o meno la modalità prestazioni, la modalità qualità o la chat casuale in Discord. Mentre seguo ancora una volta l'oscura storia di Mr. Wick, lo faccio in un ambiente progettato appositamente per i giochi. E sì, ci sto giocando a 30 fps, ma penso che l'esperienza mirata di spegnere la macchina da lavoro e passare alla macchina da gioco porti a un'esperienza più vicina a questo gioco, e spero che lo faccia in altre aree.

Sostituendo la tastiera con un controller, trovo un'esperienza di gioco più mirata.
Foto: Claire Jackson/Kotaku

Questo significa che ho finito con i giochi per computer? No, per niente. Personalmente non possiedo una Xbox, quindi utilizzerò il mio computer Windows 11 per usufruire delle offerte di Microsoft e negli ultimi due anni ho sviluppato un amore per l'emulazione. E a causa del mio lavoro ho bisogno di rimanere in contatto con il mondo dei giochi per computer.

Ma nel 2024, proverò a scegliere la mia PlayStation prima per le esperienze di gioco, permettendomi di sbizzarrirmi non perché sto inseguendo un potere infinito sulla piattaforma di gioco “definitiva” FTW, ma perché sto facendo la scelta di utilizzare una macchina separato e non correlato a quello che io lo uso in tutte le parti cliniche e noiose della mia vita. Come i miei mixer, voglio concentrarmi nuovamente sul gioco come esperienza mirata e diretta e penso che l'hardware dedicato sia fondamentale.

READ  Quando è previsto il ritorno di Nexus Blitz in League of Legends?
Riccardo Auriemma
Riccardo Auriemma
"Esperto di Internet. Fan della TV. Analista esasperatamente umile. Pioniere di Twitter impenitente. Fanatico del caffè freelance."
Must Read
Related News