trapelato! Apple possiede l’iMac da 32 pollici; Sapere quando puoi aspettartelo

È stato rivelato che Apple sta testando iMac più grandi! In effetti, ha un iMac con una dimensione dello schermo di circa 32 pollici, secondo Mark Gurman di Bloomberg. Gurman ha menzionato, nella sua ultima newsletter Power On, che questi nuovi iMac sono ancora nelle prime fasi di sviluppo, quindi non dovremmo aspettarci che siano disponibili fino alla fine del 2024 o forse nel 2025, ha riferito MacRumors.

L’esperienza di Apple con gli iMac è ancora maggiore

In precedenza, Gorman menzionato su cui stava lavorando Apple iMac Con uno schermo più grande di 30 pollici. Ora ha specificato che lo schermo sarà di circa 32 pollici, che è simile al Pro Display XDR di fascia alta di Apple. Rilasciato a dicembre 2019, il Pro Display XDR offre immagini 6K di alta qualità, a partire da $ 4.999.

Negli ultimi anni Apple ha gradualmente eliminato iMac e iMac Pro da 27 pollici basati su Intel, ma non ha ancora rilasciato un iMac più grande con il chip di silicio di Apple in sostituzione. Invece, offre uno Studio Display da 27 pollici, che può essere collegato a un Mac Studio o ad un altro Mac con silicio Apple, ma non è una soluzione così completa come l’iMac.

Leggi anche: Stai cercando uno smartphone? Per controllare il cercatore mobile

Prossimi aggiornamenti per l’iMac da 24 pollici

Attualmente, l’unico computer all-in-one disponibile da Apple è l’iMac da 24 pollici. Il modello attuale, alimentato dal chip M1, è stato lanciato nell’aprile 2021. Gurman prevede che un modello aggiornato con un chip M3 più veloce verrà rilasciato all’inizio del prossimo anno. Tutti gli attuali chip di silicio di Apple sono realizzati utilizzando il processo a 5 nm di TSMC, ma si prevede che il chip M3 passerà a un processo a 3 nm più avanzato, che porterà a miglioramenti significativi nelle prestazioni e nell’efficienza energetica.

READ  Starfield HD Reworked Project 1.0 è ora disponibile e migliora notevolmente molte texture

Presentazione di nuove diapositive per Mac Studio

All’inizio di quest’anno, durante la WWDC 2023, Apple ha introdotto nuovi chip, M2 Max e M2 Ultra, per il sistema desktop Apple Mac Studio. Il design fisico di Mac Studio è rimasto lo stesso, ma ha ricevuto significativi aggiornamenti interni. In particolare, il precedente Mac Studio utilizzava il chip M1.

Mac Studio con il chip M2 Max di Apple è circa il 50% più veloce rispetto alla generazione precedente e quattro volte più veloce dell’iMac da 27 pollici con tecnologia Intel. È dotato di una CPU a 12 core, GPU fino a 38 core, fino a 96 GB di memoria e larghezza di banda della memoria di 400 GB/s.

Mac Studio funziona su macOS Ventura, che offre funzionalità come Stage Manager, Continuity Camera, Handoff in FaceTime, passkey Safari e Freeform per aiutare gli utenti a essere più produttivi ed espressivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto