Starfield HD Reworked Project 1.0 è ora disponibile e migliora notevolmente molte texture

Fedele alla sua parola, al famoso designer Halk Hogan sono bastate solo due settimane per rilasciare la prima versione dello Starfield HD Reworked Project dopo il suo annuncio.

Come le mod di CD Projekt RED per The Witcher 3 e Cyberpunk 2077, il progetto Starfield HD Reworked mira a migliorare l’architettura del gioco senza influire sulle prestazioni. In effetti, il modder ritiene che qualsiasi scheda grafica con 6 GB o più di VRAM non dovrebbe perdere alcun frame rate. Anche il download è leggero, pesa meno di 600 MB.

Questa versione iniziale si concentra sulle varie strutture ambientali all’interno e all’esterno delle città (alcune rocce, muri, pavimenti, terreno e altro), sulla folla di NPC e su alcuni effetti del fuoco. Come puoi vedere nel confronto video qui sotto, la differenza a volte può essere sorprendente.

Inutile dire che la modalità verrà aggiornata per migliorare più texture di gioco in futuro.

L’unico lato negativo è che Halk Hogan non ha ancora compresso le texture nel formato .ba2, il che può portare a occasionali rallentamenti nel caricamento. Il modder dice che una versione .ba2 sarà disponibile in un secondo momento.

Per installare manualmente Starfield HD Reworked Project, segui queste semplici istruzioni:

1. Scarica il file principale, decomprimilo, sposta la cartella dei dati in C:\Users\%userprofile%\Documents\My Games\Starfield\ e ignorala.

2. Abilita l’invalidamento dell’archivio aggiungendo le seguenti righe al file StarfieldCustom.ini:

[Archive]
bInvalidateOlderFiles=1
sResourceDataDirsFinal=

Puoi anche installare mod utilizzando un Mod Manager come Vortex.

Starfield HD Reworked Project di Halk Hogan è l’ultima prova della fiorente comunità di modding per il nuovo gioco di ruolo fantascientifico di Bethesda. In sole due settimane, quasi 15 milioni di mod sono stati scaricati tramite Nexus, superando il totale dei download di mod per Elden Ring di FromSoftware, lanciato un anno e mezzo fa. E questo senza gli strumenti di modding ufficiali, che Bethesda rilascerà al pubblico all’inizio del 2024.

READ  343: Il nuovo toolkit Forge AI di Halo Infinite rappresenta un enorme punto di svolta

Per ulteriori fantastiche mod e modifiche di Starfield, dai un’occhiata a questo migliore elenco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto