SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Settore agricolo chiave per raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile entro il 2030: Tomar alle Nazioni Unite

Mercoledì il ministro dell’agricoltura Narendra Singh Tomar ha dichiarato alle Nazioni Unite che il settore agricolo è fondamentale per raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile entro il 2030, affermando che 12 dei 17 SDG dipendono direttamente dall’agricoltura.

Rivolgendosi a un vertice virtuale sui sistemi alimentari delle Nazioni Unite, Tomar ha anche osservato che l’agricoltura svolge un ruolo importante nella trasformazione sociale ed economica dei paesi in via di sviluppo.

Ha affermato in una dichiarazione che l’India è impegnata a raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile del 2030 e a rendere sostenibili i suoi sistemi agroalimentari.

Tomar ha affermato che, elencando i vari passi compiuti dall’India per rendere redditizia l’agricoltura, il governo ha istituito un fondo per le infrastrutture agricole con un fondo di 1 crore di rupie e ha mirato alla formazione di 10.000 organizzazioni produttive di agricoltori insieme allo schema PM-KISAN attraverso il quale un importo di 1,37 crore lakh è stato aggiunto ai conti bancari per 11 crore coltivatori.

Ha anche affermato che l’India è consapevole dei suoi impegni nei confronti del cambiamento climatico e ha adottato diverse misure per rendere l’agricoltura sostenibile.

Per goccia Più progetto di irrigazione delle colture; Ha aggiunto che Paramparagat Krishi Vikas Yojana per l’agricoltura biologica e il programma “Soil Health Card” per la conservazione delle risorse idriche e del suolo sono alcuni degli schemi attuati in questa direzione.

L’India ha anche lanciato Pradhan Mantri Vasalpima Yojana (PMFBY) per fornire protezione assicurativa per coprire i rischi degli agricoltori.

Il ministro ha ringraziato le Nazioni Unite per aver accettato la proposta indiana di celebrare il 2023 come “Anno internazionale del miglio”.

READ  L'italiano Draghi vede una spinta economica del 3,6% dai fondi di ripresa dell'UE

Tomar ha guidato una delegazione indiana di quindici membri alla conferenza delle Nazioni Unite di tre giorni in vista del vertice sui sistemi alimentari delle Nazioni Unite del 2021, organizzato dalle Nazioni Unite e dal governo italiano.

Alla luce della pandemia di COVID-19, il pre-vertice è organizzato in modalità mista.

Al vertice di tre giorni sono intervenuti anche il segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres e il primo ministro italiano Mario Draghi, insieme a rappresentanti di diversi Paesi.

Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG), noti anche come obiettivi globali, sono stati adottati dalle Nazioni Unite nel 2015 come invito all’azione globale per porre fine alla povertà, proteggere il pianeta e garantire a tutte le persone pace e prosperità entro il 2030.

Secondo le Nazioni Unite, i sistemi alimentari sostenibili non solo aiutano a porre fine alla fame, ma possono anche aiutare il mondo a compiere progressi critici su tutti i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile.

(Il titolo e l’immagine di questo rapporto potrebbero essere stati rielaborati solo dallo staff di Business Standard; il resto del contenuto viene generato automaticamente da un feed condiviso.)

Caro lettore,

Business Standard si è sempre adoperata per fornire le informazioni ei commenti più recenti sugli sviluppi che ti interessano e che hanno implicazioni politiche ed economiche più ampie per il paese e il mondo. Il tuo continuo incoraggiamento e feedback su come possiamo migliorare le nostre offerte ha reso la nostra determinazione e il nostro impegno per questi ideali ancora più forti. Anche durante questi tempi difficili causati dal Covid-19, continuiamo il nostro impegno a tenervi aggiornati con notizie affidabili, opinioni autorevoli e commenti approfonditi su questioni di attualità rilevanti.
Tuttavia, abbiamo una richiesta.

READ  Costa Ferns si aggiunge alle operazioni, salpa da Savona - Cruise Industry News

Mentre combattiamo l’impatto economico della pandemia, abbiamo ancora più bisogno del tuo supporto, così possiamo continuare a offrirti più contenuti di qualità. Il nostro modulo di iscrizione ha ricevuto una risposta incoraggiante da parte di molti di voi che si sono iscritti ai nostri contenuti online. L’ulteriore abbonamento ai nostri contenuti online può solo aiutarci a raggiungere i nostri obiettivi di fornirti contenuti migliori e più pertinenti. Crediamo in una stampa libera, giusta e credibile. Il tuo supporto con più abbonamenti può aiutarci a praticare il giornalismo in cui ci impegniamo.

Supporta la stampa di qualità e Iscriviti a Standard aziendale.

editore digitale