HomeTechSecondo quanto riferito, Xbox ha affermato di volere giochi più piccoli e...

Secondo quanto riferito, Xbox ha affermato di volere giochi più piccoli e pluripremiati il ​​giorno dopo la chiusura di Tango Gameworks

Xbox sta ancora affrontando uno dei più grandi incubi sull’immagine pubblica degli ultimi tempi, dopo che è stato rivelato che ha preso la decisione di chiudere diversi studi Bethesda, tra cui Arkane Austin, sviluppatore di Prey e Redfall, nonché Tango Gameworks, che l’anno scorso ha prodotto il titolo. splendido gioco Ciao. -Fi RUSH è tra titoli come Ghostwire: Tokyo e The Evil Within.

Ora, Ash Parrish è nervoso Ha riferito un dettaglio particolarmente frustrante con Matt Booty, capo di Xbox Game Studios, che avrebbe evidenziato la necessità di giochi più piccoli e pluripremiati in un municipio tenutosi con i dipendenti ZeniMax/Bethesda il giorno successivo per discutere del futuro di Xbox.

“Abbiamo bisogno di giochi più piccoli che ci diano prestigio e premi”, sarebbe stato detto ai dipendenti in base alle informazioni condivise con il punto vendita. È un obiettivo ambizioso, certo, ma che vola molto rapidamente di fronte alla notizia che Tango, che ha prodotto un piccolo gioco prestigioso e pluripremiato proprio l’anno scorso, è stato messo sul tagliere.

È un altro aspetto molto strano della situazione di Tango Gameworks, poiché la società ha elogiato pubblicamente Hi-Fi RUSH in diverse occasioni, recentemente lo ha portato su PlayStation e ha persino risposto ai dubbi sul suo successo commerciale con il Vicepresidente del marketing di Xbox Games Aaron Greenberg, avendo detto in precedenza: “Hi-Fi RUSH è stato un successo straordinario per noi e per i nostri giocatori sotto tutti i punti di vista e aspettative chiave e non potremmo essere più soddisfatti di ciò che il team di Tango Gameworks ha offerto con questa versione a sorpresa.

READ  "Genshin Impact" condivide una demo di Kujou Sara

Bloomberg Ha anche riferito maggiori dettagli su questo municipio con lo staff di ZeniMax, dicendo che Booty ha elogiato Hi-Fi Rush ma non è stato in grado o disposto a specificare perché la società ha scelto Tango come candidato alla chiusura. A quanto pare Botti ha detto che il dipartimento è troppo ristretto e che i tagli sono stati fatti per liberare risorse e alleggerire il peso sulla leadership.

Gilles Braff, capo degli ZeniMax Studios, è stato registrato (come ascoltato da Bloomberg) mentre diceva in municipio: “È difficile supportare nove studi in tutto il mondo con un team centrale debole e con un ventaglio sempre crescente di cose da fare”, aggiungendo : “Penso che “Eravamo sull’orlo di un colpo di stato”.

Riccardo Auriemma
Riccardo Auriemma
"Esperto di Internet. Fan della TV. Analista esasperatamente umile. Pioniere di Twitter impenitente. Fanatico del caffè freelance."
Must Read
Related News