Aprile 10, 2021

SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Scozia in otto tentativi contro l’Italia

La Scozia è stata fortunata per la terza volta a Murrayfield, vincendo la prima casa di sei nazioni, battendo l’Italia per 52-10.

Il capitano Stuart Hawke ha ammesso di essere nervoso all’idea di stare in difesa dell’infortunato Finn Russell, ma non aveva nulla di cui preoccuparsi mentre correva al suo fianco in otto tentativi.

Hooker Dave Cherry ha segnato due gol al suo primo avvio, mentre Scott Steel a metà tempo ha anche segnato il suo debutto completo con un tentativo contro una squadra assira, che sarà felice di vedere la fine di un’altra brutta campagna.

Anche Duhane van der Merwe ha avuto una doppietta e anche Darcy Graham, Hu Jones e Sam Johnson hanno contribuito al successo delle sei nazioni più grandi degli scozzesi.

Dopo le sconfitte contro Galles e Irlanda, è stato molto piacevole per la squadra di Gregor Townsend, e gli animi si risolleveranno prima che chiudano il sipario sulla Francia la prossima settimana a Parigi.

L’Italia aveva totalizzato una media di 46 punti nelle quattro partite precedenti – l’emorragia è continuata mentre la squadra di Downsent è diventata la squadra più veloce a segnare un punto bonus finora quest’anno, con soli 28 minuti per ridurre quattro tentativi.

Tuttavia, sono stati gli spettatori che hanno iniziato a brillare, con Luca Pigi che ha colpito un angolo mentre la difesa della Scozia Moul si è rotta.

Non è durato a lungo a causa dell’incapacità dell’Italia di tirare fuori una linea, e in quattro minuti la Scozia ha colpito di nuovo e Cherry ha dominato.

READ  La Scozia ospita l'Irlanda, l'Italia bandita dal Sei Nazioni