SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Sailor è risultato positivo al virus in NT

Un uomo di 70 anni che ha viaggiato dall’Indonesia a Darwin sul suo yacht è risultato positivo al COVID-19.

Le autorità affermano che l’uomo è l’unico nuovo caso di virus segnalato nel Territorio del Nord nelle ultime 24 ore.

È arrivato nel territorio il 13 luglio ed è in quarantena sotto le cure del Centro nazionale per la resilienza dell’NT con sintomi lievi.

Il caso si è verificato quando sono stati rilevati anche frammenti del coronavirus nei campioni di acque reflue di Darwin, anche se le autorità affermano che non vi è alcun pericolo per la comunità in generale.

Il Programma di monitoraggio continuo ha scoperto i frammenti presso l’impianto di trattamento di Ludmilla, un bacino idrico di oltre 10 sobborghi di Darwin.

Il CDC ha confermato che ci sono persone che sono state di recente presso la struttura di quarantena di Howard Springs che vivono in quest’area e che probabilmente hanno perso frammenti di virus dopo la guarigione.

“Queste persone non sono contagiose e non c’è pericolo per la società”, ha detto NT Health.

Ulteriori test sulle acque reflue saranno effettuati in tutta Darwin e nel bacino di Ludmila per monitorare la situazione.

Il Territorio del Nord sta attualmente affrontando altre quattro infezioni locali attive da COVID-19 e altri quattro casi di viaggiatori di ritorno.

Ha restrizioni alle frontiere e requisiti di quarantena in vigore nel New South Wales, Victoria, Queensland e South Australia.

READ  Gli esperti dicono che gli pterosauri volanti giganti hanno un collo più lungo del collo di una giraffa e di un dinosauro