SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Risultati, punteggi, Rafael Nadal, Novak Djokovic, Roger Federer, video, reazione

Roger Federer è entrato nel quarto turno degli Open di Francia all’interno di uno stadio stranamente vuoto domenica mattina presto dopo che Novak Djokovic e Rafael Nadal si sono scontrati con due adolescenti italiani ampiamente visti come i loro eredi del Grande Slam.

Due mesi prima del suo 40esimo compleanno, Federer, il campione del 2009 e forse il suo ultimo Roland Garros, ha raggiunto la seconda settimana a Parigi per la quindicesima volta.

I suoi bordi di coltello 7-6 (7/5), 6-7 (3/7), 7-6 (7/4), 7-5 vittoria sulla 59a testa di serie Dominique Kupffer ha avuto luogo presso il Philippe Chatrier senza fan. E il tempo a causa del coprifuoco imposto dal governo a causa del Covid-19.

Djokovic, il campione di Parigi 2016, alla ricerca del suo 19esimo titolo del Grande Slam, ha battuto la 93esima testa di serie lituana Ricardas Berankis, 6-1, 6-4, 6-1.

Il numero uno del mondo occupa gli ottavi per il dodicesimo anno consecutivo e affronterà il 19enne Lorenzo Mossetti, al suo debutto per quattro volte.

Guarda il tennis in diretta con beIN SPORTS su Kayo. Copertura in diretta dei tornei ATP + WTA inclusa ogni partita finale. Nuovo per Kayo? Prova subito 14 giorni gratis>

Il campione in carica Nadal ha raggiunto il quarto turno per la sedicesima volta, un record, conquistando la sua 103esima vittoria a Parigi e stabilendo un nuovo record di vittorie in un torneo importante.

La vittoria di Nadal per 6-3, 6-3, 6-3 sul britannico Cameron Norrie lo ha portato agli ottavi di finale di un torneo importante per la cinquantesima volta.

La sua 103 vittoria nella capitale francese lo pone davanti al record di Roger Federer di 102 vittorie agli Australian Open e 101 a Wimbledon.

Nadal, che sta inseguendo il suo quattordicesimo titolo del Roland Garros e il record del Grande Slam, continua a sfidare l’adolescente italiano Yannick Sener.

Mussetti, 76° classificato al mondo, ha segnato 50 vittorie sul connazionale Marco Cecchinato con una vittoria per 3-6, 6-4, 6-3, 3-6, 6-3.

È diventato il sesto uomo dal 2000 a disputare per la prima volta il quarto round di uno slam.

“Mi sono allenato con Novak, quindi conosco un po’ il suo gioco. Ci sarà più tensione, ma è quello per cui ho lavorato fin dall’infanzia”, ​​ha detto Mussetti. “Ora questa è la realtà.”

Djokovic, che ha perso contro Nadal nella finale del 2020, ha detto di ammirare Musetti, che si è allenato con lui a Montecarlo quest’anno.

Il serbo Novak Djokovic farà un vero test nel quarto round.Fonte: Agence France-Presse

“Ha molta potenza di fuoco dal diritto e dal rovescio”, ha detto Djokovic. “Può giocare con molti giri. Ha una grande sensazione, entra in rete. Può giocare palle e colpi corti. Può appiattire il suo servizio. Può aprire con un buon calcio e chip. ”

Nadal ha battuto Ciner nei quarti di finale del 2020, ma si aspetta un compito più difficile lunedì.

“Yannick non è il miglior quarto ruolo, senza dubbio, è pericoloso”, ha detto Nadal.

Snr, testa di serie 18, ha raggiunto la seconda settimana, battendo lo svedese Mikael Ymir 6-1, 7-5, 6-3.

Ho lasciato tre delle prime 10 donne

La ceca Barbora Krejsikova ha raggiunto gli ottavi per il secondo anno consecutivo con una vittoria per 6-3 6-2 sulla tre volte quarti di finale Elina Svitolina, con solo tre delle prime dieci donne che si sono qualificate per la seconda settimana.

La numero 33 del mondo Kryzhikova continua ad affrontare l’ex campionessa degli US Open Sloane Stephens per un posto nei quarti di finale.

“Sono molto felice, la maggior parte dei miei tiri sono stati fantastici”, ha detto il ceco, che ha vinto otto partite di fila dopo aver vinto il suo primo titolo di singolare a Strasburgo la scorsa settimana.

Stephens, la seconda classificata del 2018 a Parigi, ha battuto la 18esima testa di serie ceca Karolina Mochova 6-3 7-5 per raggiungere gli ultimi 16 per la settima volta.

Sofia Kenin, quarta testa di serie e seconda classificata nel 2020, è tornata per sconfiggere la collega americana Jessica Pegula 4-6, 6-1, 6-4.

Le prime tre teste di serie, Ashleigh Barty, Naomi Osaka e Aryna Sabalenka non sono riuscite a superare il terzo turno.

In tutto, solo quattro dei primi dieci sono arrivati ​​al terzo turno, il più basso in 20 anni. Settima testa di serie Serena Williams gioca la sua ultima partita domenica 16. La campionessa in carica e ottava testa di serie Iga Swiatek ha superato una tregua anticipata per sconfiggere l’estone Anett Kontaveit 7-6 (7/4) 6-0 per estendere la sua striscia vincente al Roland Garros a 10 partite.

Swatik ha giocato 11 partite su 13 e prossimamente affronterà l’ucraina Marta Kostyuk.

“È stato un inizio veloce ed ero in ritardo per andare”, ha detto Swiatek, che ha perso le sue due precedenti partite contro Kontaveit.

La diciassettenne americana Coco Gauff ha raggiunto gli ottavi per la prima volta quando la connazionale Jennifer Brady si è ritirata per un infortunio al piede dopo aver perso il primo set.