HomeentertainmentRed Bull Helmut Marko si scusa con Sergio Perez per il "commento...

Red Bull Helmut Marko si scusa con Sergio Perez per il “commento offensivo”

Marco e Perez sono stati fotografati dopo il Gran Premio d’Italia lo scorso fine settimana

Il consulente della Red Bull Motorsport Helmut Marko si è scusato per aver attribuito la colpa delle prestazioni incoerenti di Sergio Perez in questa stagione alla sua etnia.

L’ottantenne è una figura influente, che seleziona efficacemente i piloti per i due team dell’azienda di bevande.

Marco ha dichiarato in un comunicato: “Vorrei scusarmi per la mia osservazione offensiva.

“Voglio che sia assolutamente chiaro che non penso che possiamo generalizzare sulle persone di qualsiasi paese, razza o etnia.”

L’austriaco, che ha rilasciato la sua dichiarazione sul sito Servus TV della Red Bull, ha aggiunto: “Stavo cercando di spiegare che il livello di Chico ha oscillato quest’anno, ma era sbagliato attribuire questo alla sua eredità culturale”.

Marco ha fatto i suoi commenti originali nel seguente programma televisivo Servus Gran Premio d’Italia lo scorso fine settimana.

Riferendosi alla stagione altalenante di Perez, Marco ha detto: “Sappiamo che ha problemi in qualifica, soffre di sbalzi di livello, viene dal Sud America e non è così concentrato come Max”. [Verstappen] Lui o come Sebastian [Vettel]”.

Questa non è la prima volta che Marco si riferisce a Perez come proveniente dal Sud America, sebbene provenga dal Messico, che si trova geograficamente nel Nord America.

Il tentativo di chiarire la dichiarazione di venerdì non ha fatto altro che gettare Marco in una fossa più profonda.

Il sito austriaco www.oe24.at ha citato le sue parole: “Non intendevo così. Volevo dire che un messicano ha una mentalità diversa da un tedesco o da un olandese. Ma chissà, forse la questione è sotto controllo”.

READ  Un cliente australiano è rimasto scioccato dal prezzo della colazione in un bar di Sydney in un contesto di crisi del costo della vita

Perez e Verstappen hanno condiviso due vittorie ciascuno nelle prime quattro gare della stagione, dopo di che Perez ha parlato di lottare per il titolo mondiale.

Ma le speranze di Perez sono crollate con una stagione in cui non è riuscito a qualificarsi nella top ten per cinque gare consecutive, nonostante la Red Bull fosse la macchina più veloce in questo campo.

Verstappen ha vinto tutti i Gran Premi a partire dalla quinta gara della stagione a Miami e detiene un record di 10 vittorie consecutive.

Marco è un ex pilota da corsa ed era un caro amico del defunto comproprietario della Red Bull Dietrich Mateschitz, morto lo scorso ottobre.

Il Sud America ha prodotto quattro pluricampioni del mondo: il cinque volte campione Juan Manuel Fangio, il due volte campione Emerson Fittipaldi e il triplo campione Nelson Piquet e Ayrton Senna.

Graziella Fazio
Graziella Fazio
"Pioniere televisivo a misura di hipster. Risolutore di problemi. Introverso umile e irritante. Lettore. Studente. Esperto di pancetta sottilmente affascinante."
Must Read
Related News