HomeentertainmentRecensione cinematografica italo-francese: genialità satirica

Recensione cinematografica italo-francese: genialità satirica

italiano franceseil primo lungometraggio di Rachel Woolther, è una satira profondamente divertente che mette in risalto le bugie che diciamo per convincerci di essere brave persone.


Uscita: Rachel Walther
Tipo: Dramma comico
la durata dello spettacolo: 92′
Anteprima di Tribeca: 6-16 giugno 2024
data di rilascio: Da definire in seguito

Rachele Walther italiano francesepresentato in anteprima al Tribeca Film Festival di quest’anno A differenza di qualsiasi cosa tu abbia mai visto prima. Ha un senso di identità così completo e comprensivo che è difficile credere che questa sia la prima apparizione di Wolther. Con una miriade di interpretazioni impeccabili dell’intero cast, una sceneggiatura brillante e un montaggio teatrale, italiano francese Finora è uno dei migliori di Tribeca.

Il film si concentra su Coppia da molto tempo Valerie (Kat Cohen) e Doug (Aristotele Athari). La coppia vive in un appartamento in stile condominio nell’Upper West Side di Manhattan dove entrambi trascorrono molto tempo, con Doug che lavora da casa e Valerie recentemente licenziata. Quando di solito sono tranquilli al piano di sotto vicino Quando la sua ragazza si trasferisce da lui, le vite di Valerie e Doug vengono sconvolte dalle turbolente buffonate della giovane coppia.

Se non urlano mentre cantano al karaoke, litigano rumorosamente e rompono cose in tutta la casa. Mentre Valerie e Doug si lamentano costantemente della stupidità dei loro vicini, in segreto amano inventare retroscena e riflettere sui motivi del comportamento folle della coppia. La natura selvaggia dei vicini del piano di sotto alla fine diventa troppo travolgente, spingendo Valerie e Doug a trasferirsi in periferia.

Dopo aver raccontato gli eventi ai loro amici, Valerie e Doug sono incoraggiati a farlo Cerca di vendicarsi dei loro vicini. Attraverso i social media, Valerie scopre Marie, l’amica della sua vicina (Chloé Cherry, di… trance), è un’attrice e, nel tentativo di confrontarsi con lei, ha inviato un’e-mail a Mary dicendole che voleva farla entrare nel film. Un’opera senza titolo. Dopo che Valerie e Doug chiedono a Mary di presentarsi per una finta audizione, decidono di fare un ulteriore passo avanti e mettere in scena uno spettacolo in cui chiedono a Mary di interpretare una terribile vicina per umiliarla. Tuttavia, attraverso il processo di creazione di questa finta commedia, Valerie e Doug si convincono di aver trovato il loro vero scopo.

READ  Britney Spears afferma che la tutela "ha ucciso i miei sogni", non si esibirà sul palco fino a quando non verrà sollevata
Due persone guardano fuori da una finestra blu in un'immagine del film The French Italian del 2024
È ancora pubblicato sul sito di The French Italian Pagina Instagram (Mermaid Productions/Tribeca Film Festival 2024)

italiano francese È diverso da qualsiasi film tu abbia mai visto prima. A prima vista, la trama sembra piuttosto unica, ma più si approfondisce il film, più la storia diventa ricca. Valerie e Doug sono caricature di coppie millenarie sui trent’anni che stanno lentamente iniziando ad emergere dalla scena di New York di cui una volta si sentivano parte essenziale. quello La storia di una coppia che si rende conto di non essere realmente il centro dell’universo.

I loro amici continuano la loro vita in città, ma sono stati trasferiti in periferia, dove danno pieno merito ai loro giovani vicini. Le loro carriere non sono decollate e probabilmente non lo faranno mai. Si sentono come se fossero troppo piccoli per i bambini, ma non abbastanza giovani per uscire con la folla a cui sono abituati. Vivono ancora ingenuamente nella mentalità che raggiungeranno tutti i loro obiettivi e vivranno una vita perfetta in un periodo di tempo opportunamente distante “quando saranno grandi”.

Tuttavia, la verità è che sono già cresciuti e semplicemente non sono dove vorrebbero essere nella vita. Non c’è stato alcun momento magico che li abbia trasformati in superstar o nelle persone interessanti che pensavano sarebbero diventati. Stanno semplicemente insieme, esistendo quindi in una camera ambientale di pregiudizi di conferma. Non trascorrono tempo con chiunque metta in discussione i loro ideali e le loro nozioni di realtà, quindi quando inizia questa ostilità unilaterale con i loro vicini, finalmente ottengono Uno sbocco attraverso il quale incanalare tutte le proprie frustrazioni Con il mondo.

Mary e il suo ragazzo sono giovani, attraenti e misteriosi. Sono il bersaglio perfetto per la frustrazione di Val e Doug perché non sanno assolutamente nulla di loro. Val e Doug sono ossessionati da intense speculazioni sull’identità di questa giovane coppia e sulle ragioni dei loro continui litigi. Senza prove concrete di chi siano queste persone, Val e Doug possono dipingerle come vogliono che siano, bersagli perfetti per le loro frustrazioni e giustificarle. Un piano folle per umiliare Maryam.

READ  Calabrita Sagder terrà una conferenza su invito giovedì

IL Giustizia poetica Ma ciò che distingue il film è che, sebbene Val e Doug trascorrano molto tempo a mutilare i loro giovani vicini, in realtà sono sempre i cattivi. Non solo la disposizione dei loro confini è confusa, ma è anche incredibilmente crudele. Anche quando la coppia trascorre più tempo con Mary mentre prova lo spettacolo, non cercano mai di conoscerla come persona, ma passano invece del tempo cercando di convincerla a confessare “crimini” che non sa nemmeno di aver commesso.

Val e Doug dicono che Mary e il suo ragazzo sono la ragione per cui si sono trasferiti dal loro splendido appartamento nell’Upper West Side, eppure non hanno mai provato ad affrontare la situazione con loro. Essi scegliere Uscire invece di affrontare il confronto con i propri vicini. Dalla prima riga del film capiamo chi sono Val e Doug. Si rifiutano di ammettere qualsiasi illecito e mentono per apparire migliori.

Locandina del film italiano franceseLocandina del film italiano francese
Locandina del film italiano francese (Mermaid Productions/Tribeca Film Festival 2024)

Quando arrivano alla festa dove rivelano i loro problemi con i vicini del piano di sotto, presentano un vassoio di biscotti al padrone di casa e il pubblico li vede sistemarli su un piatto dopo averli estratti dalla confezione. I biscotti sono arrivati ​​in negozio . Quando vengono consegnati, Val dice che sono fatti in casa. È un piccolo momento all’inizio del film che in realtà è una banale bugia Rivela molto sull’identità di Val e Doug In sostanza.

Affermano che questi giovani hanno rovinato le loro vite, ma attribuiscono tutti i fallimenti personali che incontrano a questa ostilità, indipendentemente dal fatto che sia effettivamente collegata ad essa o meno. Credono di avere diritto alle cose belle della vita senza lavorare per loro, e la fine del film serve loro la “giustizia” che meritano.

READ  Magico, criminale, incompreso: ricordare Buddhadeep Dasgupta

italiano francese Lui è Una storia straordinariamente raccontata Mette in evidenza le bugie che diciamo per farci sentire meglio e il giudizio che diamo agli altri nella speranza di sfuggire al giudizio che gli altri potrebbero lanciare su di noi. Cohen e Athari sono i perfetti Val e Doug. La loro performance incapsula perfettamente i punti ciechi che abbiamo riguardo ai nostri difetti e i modi ipocriti in cui possiamo cercare di cercare “giustizia” per cose che riteniamo ingiuste. Con arguzia e narrazione originale, il film di Rachel Walther è un film discreto Un’analisi approfondita dei modi in cui cerchiamo di convincerci che non siamo noi il problema.


italiano francese È stato presentato in anteprima al Tribeca Film Festival nel 6-16 giugno 2024. Leggi la nostra lista di 15 film da guardare al Tribeca Film Festival 2024!

Recensione invernale, primaverile, estiva o autunnale: Acne: forte e chiaro

Inverno Primavera Estate o Autunno, l’ultima commedia romantica di Tiffany Paulsen, mette in mostra la forza e il carisma di Jenna Ortega e Percy Hines White.

Graziella Fazio
Graziella Fazio
"Pioniere televisivo a misura di hipster. Risolutore di problemi. Introverso umile e irritante. Lettore. Studente. Esperto di pancetta sottilmente affascinante."
Must Read
Related News