Razer Mouse Bug garantisce i diritti di gestione su qualsiasi computer – channelNews

La singola vulnerabilità consente agli utenti di ottenere l’accesso al SISTEMA su qualsiasi PC Windows 10 semplicemente collegando un mouse o un dongle da gioco Razer.

Ovviamente, è necessario l’accesso locale al dispositivo, ma collegando un dispositivo Razer viene installato RazerInstaller.exe, che viene eseguito con privilegi di SISTEMA, consentendo di accedere a Windows PowerShell o Esplora file con questi privilegi avanzati.

Il bug è stato scoperto da un ricercatore di sicurezza di nome John Hatt, che lo ha pubblicato pubblicamente dopo aver contattato prima Razer e non ha sentito nulla.

Da allora Razer ha confermato che sta lavorando per risolvere il problema.

READ  7 nuove funzionalità di sicurezza che Apple ha annunciato in silenzio al WWDC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto