Quali ETF ASX settoriali globali hanno ottenuto i migliori rendimenti in 5 anni?

Ci sono oltre 250 prodotti negoziati in borsa ASX (come fondi negoziati in borsa (ETF) o fondi gestiti quotati) quotati sul mercato azionario australiano che si basano su azioni globali.

In confronto, ci sono 156 ETF o fondi australiani basati su azioni.

Negli ultimi anni c’è stata un’esplosione nel numero di ETF ASX sul mercato poiché gli investitori colgono l’opportunità di acquistare un fondo online attraverso la loro consueta piattaforma di trading.

In un’operazione, puoi ottenere esposizione a un paniere di azioni pagando una sola commissione di intermediazione. facile.

Ma che tipo di ETF vuoi acquistare?

In questo articolo restringeremo la nostra attenzione agli ETF ASX settoriali che investono in azioni globali.

Pro e contro degli investimenti settoriali

Il vantaggio degli investimenti settoriali è che puoi investire in un tipo di settore che comprendi bene, o magari in uno che soddisfa un’esigenza emergente a lungo termine nell’economia, come la sicurezza informatica.

Il rischio è che potresti riscontrare venti contrari specifici del settore che potrebbero influire sulla performance del tuo portafoglio. (Immagina di possedere un ETF pieno di azioni di viaggio all’inizio del 2020.)

Puoi distribuire il rischio investendo in ETF azionari globali ASX anziché solo in ETF azionari ASX.

In questo modo acquisirai più aziende e otterrai una certa diversificazione geografica. Ciò è molto vantaggioso perché riduce l’impatto delle decisioni del governo sul tuo portafoglio di investimenti.

Esempi di ciò includono nuove tasse, come la tassa sul noleggio delle risorse minerarie introdotta in Australia nel 2012.

Quindi, quali settori globali sono opzioni interessanti?

Questo è ciò che cerchiamo di rivelare in questo articolo, mostrando le migliori performance degli ETF azionari globali ASX negli ultimi cinque anni.

READ  Gli speculatori sono tornati in gioco per aumentare i prezzi degli immobili

I 6 migliori ETF del settore ASX a livello globale in 5 anni

Naturalmente, le performance passate non sono garanzia di performance future. Ma questi dati ci danno un’idea di quali settori sono caldi in questo momento e generano costantemente rendimenti più elevati rispetto ad altri.

Questi erano i dati pubblicato Dall’ASX questo mese e comprende i cinque anni fino al 31 agosto 2023.

Ecco i sei principali ETF azionari globali sull’ASX negli ultimi cinque anni:

GlobalX è una società di tecnologia al litio e batterie quotata in borsa (ASX:ACDC) ha ottenuto un rendimento medio del 17,66% annuo. Ciò include i dividendi reinvestiti, che storicamente hanno registrato una media del 3,53%.

ETF GlobalX Morningstar Global Technology (ASX: TECH) ha reso in media il 13,63% annuo. Ciò include i dividendi reinvestiti, che storicamente sono stati in media dello 0,48%.

Fondazione globale per la sicurezza informatica di Betashares (ASX: HACK) ha ottenuto un rendimento medio del 13,25% annuo. L’ETF ASX non paga dividendi.

ETF Van Eck Gold Miners sul dollaro australiano (ASX:GDX) ha ottenuto un rendimento medio del 12,96% annuo. Ciò include i dividendi reinvestiti, che storicamente hanno registrato una media del 2,03%.

Betashares Global Gold Miners ETF – Copertura valutaria (ASX: MNRS) ha ottenuto un rendimento medio del 12,88% annuo. Ciò include i dividendi reinvestiti, che storicamente hanno registrato una media dell’1,01%.

iShares Global Healthcare ETF AUD (ASX: IXJ) ha ottenuto un rendimento medio del 10,73% annuo. Ciò include i dividendi reinvestiti, che storicamente sono stati in media dell’1,28%.

Riesci a vedere le tendenze?

Come puoi vedere dal nostro elenco, gli ETF ASX con le migliori performance in tutto il settore sono quelli che riflettono le tendenze attuali e macroeconomiche.

READ  Kyle Sandilands non vede l'ora di provare il Woolworths Top Cinnamon Loaf

Ripassiamo.

In cima alla lista abbiamo la tecnologia delle batterie e l’ETF al litio. Ciò riflette la transizione del mondo verso l’energia pulita e la creazione di un settore completamente nuovo nel settore dei veicoli elettrici alimentati da batterie al litio.

I titoli tecnologici hanno registrato ottime performance grazie al continuo progresso tecnologico nel mondo.

I rischi legati alla sicurezza informatica hanno rappresentato una sfida, portando a una maggiore domanda di sistemi di sicurezza.

Investire in oro è la tradizionale strategia di rifugio sicuro in tempi di turbolenza economica.

I titoli del settore sanitario sono considerati titoli difensivi, che storicamente hanno ottenuto risultati migliori rispetto ad altri titoli durante le sfide legate all’inflazione elevata e al costo della vita.

Maggiori informazioni sul fondo quotato in borsa n. 1

L’ETF ACDC offre l’opportunità di investire nel tema economico globale della transizione energetica.

Possiede 32 titoli australiani e internazionali che rappresentano l’intero ciclo del litio. Ciò significa che non è solo pieno di titoli minerari di litio; Comprende anche i produttori di veicoli elettrici e di batterie.

Le prime cinque partecipazioni sono Azienda Tesla 6,02%, Nissan Motor Company Limited 4,51%, Società per azioni Panasonic 4,36%, EnerSys 4,25% e Renault SA 4,21%.

Esempi di titoli minerari australiani detenuti nell’ETF ACDC ASX includono: Società quantistica limitata (ASX: AKE), PILBARRA MINERALI LIMITATI (ASC:PLZ), RISORSE MINERALI LIMITATE (ASX: MIN) e Litio primario Ltd (ASX:CXO).

L’ETF ACDC ASX è un fondo a gestione attiva con una commissione di gestione annua dello 0,69%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto