SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Notizie sul cricket 2021: la leggenda australiana del cricket Merv Hughes è appena riconoscibile, selfie su Twitter

Una delle figure più famose del cricket australiano ha fatto appello al governo vittoriano per aprire dei barbieri.

I residenti di Sydney si sono rallegrati lunedì mattina per l’arrivo del tanto atteso “Giorno della libertà”, che ha consentito il ritorno di negozi, ristoranti e bar.

Ma mentre migliaia di persone si accalcano dai barbieri per un assetto tanto necessario, i cittadini di Melbourne con i capelli lunghi hanno guardato con invidia, incluso l’ex giocatore di cricket australiano Merv Hughes.

Guarda la copertura in diretta della Marsh One-Day Cup del 21/22 in diretta e gratuitamente su Kayo Freebies. Non c’è carta di credito. senza pensare. Iscriviti adesso

Lunedì, il sarto vittoriano ha condiviso un selfie su Twitter mostrando la sua impressionante, anche se prolifica, barba con un iconico manubrio dei grandi del cricket.

“Per gridare ad alta voce possiamo per favore aprire parrucchieri e parrucchieri, questo è fuori controllo”, ha scritto il 59enne.

Quando a Hughes è stato chiesto perché non l’ha preso lui stesso, ha risposto rapidamente: “Sì… forse dovrei, ma non mi fido di me stesso!”

“Guarda bene, puoi essere Babbo Natale”, ha twittato l’ex giocatore di basket inglese Monty Banesar.

Victoria sta per uscire dal blocco alla fine di questo mese e Hughes potrà radersi durante la prima fase dell’allentamento delle restrizioni, purché sia ​​completamente vaccinato.

I commenti di Hughes arrivano dopo un ex compagno di squadra vittoriano Shane Warren ha definito “disumana” la quarantena degli hotel in Australia.

Warren, che è stato vaccinato due volte contro il coronavirus, si è chiesto se a coloro che hanno avuto due ictus dovrebbe essere richiesto di completare una quarantena in hotel.

READ  Aggiornamenti sulle Olimpiadi di Tokyo: i boomer raggiungono le semifinali contro il Team USA dopo che Kookaburras ha raggiunto la partita per la medaglia d'oro nell'hockey - come è successo

“Posso fare la quarantena domiciliare a Victoria ora perché ho ricevuto un doppio vaccino o è ancora inumana la quarantena in hotel per 14 giorni in una stanza molto piccola come avrebbero dovuto fare tutti i residenti che tornano a casa?” L’uomo leggendario ha twittato.

Hughes ha rappresentato l’Australia in 53 test match dopo il suo debutto internazionale nel 1985, rivendicando 212 wicket per un incredibile 28,38.

All’inizio di quest’anno, è stato inserito nella Australian Cricket Hall of Fame.

Hughes era un commentatore di copertina di Cricket Australia per Sheffield Shield questa estate.

– Con Jasper Bros., NCA NewsWire