ATTUALITA' Notizie 

SALVATORE ROMANO, CITTA’ CIVILE: CHE FINE HANNO FATTO LE PROMESSE DI MIGLIO SULLA STATALE 16?

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Dopo l’ennesimo incidente del 10 gennaio, in cui hanno perso la vita due persone, ritorna il tema dell’adeguamento della Statale 16, ed in particolare i lavori riguardanti il tratto Foggia San Severo.
Nell’ottobre del 2017, in una conferenza tenutasi proprio presso la Sala Consiliare del Comune di San Severo, il Sindaco Miglio ha illustrato un cronoprogramma preciso di cui al momento si sa poco o nulla.
Nel Contratto di Programma 2016-2020 definito tra ANAS e MIT e richiamato nella Delibera CIPE n.54/2016 inerente il “Fondo Sviluppo e Coesione 2014-2020 – Piano Operativo Infrastrutture”, l’adeguamento del pericolosissimo tratto stradale è stato finanziato per un importo complessivo di 130 milioni di euro.
Nell’ambito del Contratto di Programma richiamato nel comunicato stampa dell’Amministrazione sono stati definite le seguenti tempistiche:
•Redazione Studio di Fattibilità Tecnico Economica – Dicembre 2017
•Avvio Conferenza dei Servizi art. 27, comma3 D.Lgs.n.50/2016 –Febbraio 2018
•Approvazione ANAS Progetto di Fattibilità Tecnica Economica – entro 60 giorni dall’acquisizione pareri dei vari Enti interessati.
•Redazione Progetto Definitivo e Studio di Impatto Ambientale – entro 1 anno dall’approvazione ANAS del Progetto di Fattibilità Tecnica Economica.
Dopo un anno e mezzo da questa dichiarazione d’intenti vogliamo conoscere lo stato dell’arte. Chiederemo anche ufficialmente al Sindaco Miglio, attraverso il nostro Consigliere Comunale Matteo Pazienza, di chiarire alla cittadinanza dove siano finite le promesse che, già all’epoca, ci sono apparse come una sapiente operazione di propaganda.
Attrarre finanziamenti non basta, occorre capacità di gestione che non vediamo in questa Amministrazione.
Sono stati rispettati i tempi previsti? Ad oggi cosa è stato realmente fatto? Riteniamo doveroso che il Sindaco si assuma tutta la responsabilità rispetto alle promesse fatte e rispetto alle vittime che potrebbe ancora mietere “la strada della morte” , se la politica continuerà a non monitorare e sollecitare l’attuazione dei vari procedimenti amministrativi.
Miglio ha il dovere di dirci come stanno le cose.

Salvatore ROMANO


There is no ads to display, Please add some
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Articoli sullo stesso argomento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: