Notizie POLITICA 

Nel programma di Marino la rigenerazione delle aree dismesse

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

elezioniSono troppe per il candidato sindaco del centrosinistra, Dino Marino, le strutture pubbliche abbandonate e inutilizzate in città. Immobili che potrebbero essere rigenerati con apposite programmazioni e recuperarli al servizio della città come laboratori urbani e centri polivalenti. “Il recupero di aree ed edifici dismessi – sostiene Marino – sarà un altro punto qualificante del mio programma, senza dimenticare che è uno dei temi centrali delle politiche del territorio della Regione Puglia. Uno degli interventi delle politiche di Rigenerazione urbana sono proprio i progetti di rifunzionalizzazione e di recupero. A tal fine è mia intenzione recuperare le tante scuole incompiute, l’ex mattatoio su via Foggia, l’ex Sinagoga nel “quartiere ebreo”, lo stabile nei pressi della chiesa di Sant’Antonio Abate fino a qualche anno fa adibito a falegnameria del Comune. Aree ed edifici  che, attraverso  progetti di rigenerazione, possono diventare Laboratori Urbani, Centri Polivalenti, insomma nuovi luoghi e nuovi servizi per la città. Ma anche una buona occasione di rivitalizzare aree del centro storico abbandonate da anni e alla mercé del degrado sociale”.


There is no ads to display, Please add some
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Articoli sullo stesso argomento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: