Notizie POLITICA 

LOREDANA FLORIO, “RESTO ALL’OPPOSIZIONE, DOPO OLTRE QUATTRO ANNI IL SINDACO SI RENDE CONTO CHE BISOGNA CAMBIARE?”

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

“In questi giorni, ho appreso, di un mio possibile rientro in maggioranza e addirittura di una mia possibile collocazione all’interno della nuova giunta comunale, che si sta ipotizzando, come espressione del mio ex gruppo “Popolari per l’Italia”, gruppo dal quale uscii circa dieci mesi fa. Tengo subito a precisare che tale ipotesi è frutto di assoluta fantascienza, il mio rapporto con l’attuale maggioranza si è concluso nel mese di settembre, e non è possibile da parte mia alcun rientro in essa”. E’ quanto precisa il consigliere comunale Loredana Florio, a seguito di alcune indiscrezione che la vedevano come possibile nuovo innesto nella giunta del sindaco Miglio. “Da cittadina, prima ancora che da amministratore – spiega Loredana Florio -, mi dispiace constatare che da parte dell’amministrazione comunale non c’è stata alcuna azione che abbia potuto far cambiare il mio punto di vista maturato nel tempo, sfociato poi nella mia uscita da questa maggioranza. A parte comunicati stampa in cui si annunciano grandi opere che verranno realizzate, purtroppo sotto gli occhi di tutti, la nostra città resta sporca, piena di erbacce, buche ed opere incompiute. Credo inoltre che questa decisione del sindaco Miglio, di far rimettere le deleghe ai suoi assessori, sia arrivata troppo tardi per poter risollevare le sorti di questa amministrazione. Dopo oltre quattro anni, il sindaco, si rende conto che bisogna cambiare e avviare quindi questa verifica come è stata definita da lui politico/amministrativa? Capisco, che non avendo più i numeri in consiglio comunale sia stata da parte sua una scelta obbligata, visto che nonostante l’appoggio di Marino e di qualche altro consigliere uscito dalla maggioranza, che invece, durante l’ultimo consiglio comunale ha votato a favore i punti all’ordine del giorno, i numeri restano risicati. Mi dispiace che il nostro primo cittadino non abbia accolto in passato, quando ancora si poteva provare a fare cose importanti per la nostra città, perché vi erano i tempi, la mia richiesta di azzeramento di una giunta che manca oggettivamente di vigore politico”.


There is no ads to display, Please add some
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Articoli sullo stesso argomento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: