ATTUALITA' Notizie 

Libera la domenica, raccolta firme anche in città

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

gazeboagoraAl via anche in città la raccolta firme per la petizione “Libera la Domenica” promossa da Confesercenti con Federstrade e il sostegno della Cei. L’iniziativa, che in città è stata accolta anche dall’associazione Agorà che rappresenta i mercatali di piazza Allegato servirà a raccogliere le firme necessarie per una legge di iniziativa popolare che riporti alle Regioni la potestà di disciplinare le aperture domenicali dei negozi. “La proposta – spiegano i promotori della petizione – non vuole vietare le “domeniche aperte” ma punta a ripristinare le competenze delle Regioni in modo tale da rendere le aperture meglio compatibili con le esigenze degli imprenditori, dei loro lavoratori e delle famiglie di consumatori così da evitare confusione e ripercussioni nella vita e nelle abitudini della comunità”.Le firme saranno raccolte su corso Garibaldi anche il 10 e il 24 febbraio, il 10 e il 24 marzo, il 7 e il 14 aprile, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20. “Riteniamo che l’iniziativa – conclude il presidente di Agorà, Claudio Cozzoli – sia anche indirizzata al ripristino della giornata festiva domenicale per i dipendenti delle strutture commerciali, da troppo tempo alle prese con il lavoro domenicale e la flessibilità”.


There is no ads to display, Please add some
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Articoli sullo stesso argomento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: