Notizie POLITICA 

Il consigliere comunale Anna Lisa Tardio: “è ora di pensare al futuro dei giovani sanseveresi”

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

“L’amministrazione comunale si attivi per avviare misure di contrasto all’abbandono della città da parte delle giovani generazioni, finanziando filiere produttive da realizzare negli immobili di proprietà comunale come ad esempio l’ex Sinagoga del quartiere sant’Antonio Abate”. È quanto afferma il consigliere comunale indipendente Anna Lisa Tardio, che scende in campo per chiedere al sindaco Francesco Miglio iniziative a favore dei giovani sanseveresi. “Aiutando le nuove generazioni – spiega Tardio –, potremo invertire la rotta. Pensiamo a quanti ragazzi, se occupati, potrebbero acquistare casa, mobili, spendere nei negozi locali e quindi incrementare l’economia del territorio. L’unico modo, a mio avviso, per uscire dall’impasse che da anni vive la città è investire sui giovani. L’amministrazione comunale nel 2017 si è mobilitata per attivare presso l’ex macello percorsi di inserimento lavorativo e professionalizzanti per migranti, rifugiati e fasce deboli del territorio, allo scopo di avviare attività di impresa solidale, utili a contrastare il caporalato e lo sfruttamento in agricoltura di lavoratori migranti e non. Sulla scia di tale iniziativa ritengo necessario chiedere finanziamenti anche per progetti destinati ai giovani di San Severo, affinché non siano costretti ad abbandonare questa terra e le loro famiglie”. Dal consigliere Tardio quindi parte l’appello a impiegare l’ultimo scorcio del mandato amministrativo del sindaco Francesco Miglio in favore dei giovani e dell’occupazione. “Bene ha fatto l’amministrazione – conclude Tardio – a schierarsi in difesa di migranti e rifugiati per combattere il loro sfruttamento da parte dei caporali. Così come bene ha fatto l’amministrazione ad aumentare l’offerta servizi di assistenza agli anziani prevedendo il centro diurno in via Croghan. Tuttavia la città si aspetta un impegno concreto a favore dei più giovani e iniziative di impresa”.


There is no ads to display, Please add some
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Articoli sullo stesso argomento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: