Notizie POLITICA 

Free zones per imprese e incentivi per far ripartire le piccole e medie imprese

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

27655098_553745928324460_4154909334204293317_n“Per le imprese e l’occupazione creeremo free zones al Sud al fine di attrarre investimenti. Un piano importante che mira a tutelare e rilanciare le piccole e medie imprese che sono la spina dorsale del nostro Paese ed è a loro che intendiamo guardare per far ripartire l’economia. Intendiamo prevedere la possibilità per le partite IVA di concordare preventivamente il reddito, ottenendo una tassazione agevolata sulla parte eccedente con la riforma della riscossione per l’eliminazione di aggi e more”. Così il candidato di Noi con l’Italia alla Camera nel collegio Puglia 04, l’imprenditore Paolo Dell’Erba, illustra il programma che il partito intende attuare per far ripartire le piccole e medie imprese. Inoltre sarà promosso un accordo triennale sulle tasse da pagare e che dia certezze alle entrate a fronte di una forte semplificazione amministrativa.

“Ci preoccuperemo di trasformare la fatturazione elettronica tra privati da obbligo ad opportunità con effetti premiali per chi se ne avvale – conclude Paolo Dell’Erba – solo così potremo promuovere questo strumento senza penalizzare quanti ancora non fanno i conti con la digitalizzazione aziendale. Inoltre sarà necessaria una revisione dei meccanismi d’incasso dell’IVA in importazione per adeguare la competitività dei porti italiani a quella dei porti del nord Europa e incentivare la crescita e la competitività delle nostre aziende”.


There is no ads to display, Please add some
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Articoli sullo stesso argomento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: