CULTURA 

“Mappa del verbo amare” ; il nuovo libro di Isabella de Finis

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Tornano i libri d’arte di Fortezza Bastiani, il progetto editoriale dell’associazione culturale Rhymers’ Club, così, dopo la pubblicazione avvenuta nel 2014 del poeta argentino A. G. Roemmers, arriva “Mappa del verbo amare”, la prima raccolta poetica di Isabella de Finis.

Del libricino da collezione sono state stampate 250 copie numerate, delle quali le prime 50 copie sono su carta pregiata e autografate dall’autrice. Curato in ogni dettaglio, è stato stampato con una HEIDELBERG KORS del 1972 e rilegato con una macchina SINGER del 1904.

“Mappa del verbo amare”, arricchito dal disegno di copertina di Stefania Guerra, è una selezione che spazia nell’arco di trent’anni di scrittura di Isabella de Finis, contiene, infatti, testi scritti dal 1988 al 2018.

La presentazione, con il patrocinio del Festival DauniaPoesia, si terrà lunedì 9 aprile alle ore 18.00 presso la sala multifunzionale del Liceo “E. Pestalozzi” sito in Via Adda a San Severo. Saranno presenti i poeti Enrico Fraccacreta e Raffaele Niro – quest’ultimo anche autore della postfazione – e l’attore Luigi Minischetti che declamerà alcuni dei testi raccolti in “Mappa del verbo amare”.

Il ricavato sarà devoluto in beneficenza all’Oratorio Don Bosco delle Figlie di Maria Ausiliatrice.

Isabella Anna Luigia de Finis, classe 1964, vive e lavora a San Severo.

Nel 1997 si laurea in Pedagogia presso l’ateneo di Bari. Dopo una carriera ventennale come docente di scuola primaria, insegnerà Filosofia e Storia al liceo Classico Tondi di San Severo. Nel 2008 assume l’incarico di Dirigente Scolastico presso la Scuola Media Petrarca di San Severo. Attualmente dirige il Liceo Polivalente Pestalozzi.

Da sempre interessata alla Letteratura e alla cinematografia, deve la sua passione per la poesia all’incontro con Daniele Giancane, docente di Letteratura per l’infanzia presso l’Università di Bari nel 1988. Una prima raccolta dal titolo Emozioni in versi viene pubblicata nel 2015 nella collana Riflessi della casa editrice PAGINE a cura di Elio Pecora, disponibile anche in versione audiolibro.

La passione per i viaggi e per l’arte in generale si concretizza nella partecipazione e nella progettazione di numerosi eventi culturali che la vedono in prima linea nella promozione del territorio. Acuta osservatrice, è interessata alla ricchezza e alla complessità del vissuto interiore.


There is no ads to display, Please add some
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Articoli sullo stesso argomento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: