ATTUALITA' Notizie 

“Chi e perché ha ucciso Aldo Moro” se ne discute lunedì nel foyer del Verdi

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Lunedì 28 maggio, alle ore 18,00, nel Foyer del Teatro Comunale Giuseppe Verdi, avrà luogo un interessante convegno organizzato dall’Amministrazione Comunale di San Severo. Tema della serata sarà: “Chi e perché ha ucciso Aldo Moro” con un ospite d’eccezione, l’on. Gero Grassi, componente della Commissione Parlamentare d’inchiesta sul Caso Moro.
“A 40 anni dalla scomparsa anche San Severo non vuole dimenticare il grande statista originario della nostra terra – dichiara il Sindaco Miglio – che, nel corso della sua lunga esperienza politica, più volte è stato nella nostra città, intrattenendo anche costruttivi rapporti sociali e politici con i rappresentanti del nostro territorio. E’ un momento utile, una pagina triste ed importante allo stesso tempo che merita di essere seguito ed appofondito dalla nostra comunità lunedì sera”. “Esprimo il più sentito ringraziamento da parte mia personale e di tutta l’Amministrazione Comunale – aggiunge il Vice Sindaco Sderlenga – a Gero Grassi, che sarà ospite d’eccezione del nostro Teatro Verdi; quale componente della Commissione Parlamentare d’inchiesta sul caso Moro saprà interessare tutti anche e soprattutto delle tante novità emerse negli ultimi anni su un caso che ancora oggi dopo 40 anni fa parlare”. Infine l’Assessore alla Cultura Iacovino: “Aldo Moro è stato uno dei padri della nostra Costituzione, era ancora giovanissimo dopo il secondo conflitto mondiale, ma partecipò ugualmente da componente esterno ai lavori della Costituente ed i suoi interventi erano talmente pregnanti ed identificativi della Carta che si andava a scrivere, che furono ripresi e fatti propri dalla Costituente nel momento della stesura degli articoli della Costituzione”.
La serata sarà aperta dai saluti del Sindaco avv. Francesco Miglio, dal Vice Sindaco Francesco Sderlenga, dall’Assessore alla Cultura avv. Celeste Iacovino. Modera il giornalista beniamino Pascale.


There is no ads to display, Please add some
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Articoli sullo stesso argomento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: