Notizie POLITICA 

Capone si appella a Marino: unire le forze di centrosinistra

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

logo psi“Concluse le primarie intendo condividere il mio programma e i miei propositi con l’intera coalizione di centrosinistra, senza tradire e venire meno all’impegno che mi lega agli elettori delle primarie che mi hanno dato fiducia”. Cosi Antonio Capone, candidato alle primarie del centrosinistra analizza il risultato.
“Non possiamo nasconderci che – spiega l’avvocato Capone -, per la formazione di un programma di governo che corrisponda alle esigenze della intera collettività cittadina, è necessaria la massima partecipazione e collaborazione dei Sindacati dei lavoratori, delle Organizzazioni degli imprenditori e di tutte le Associazioni operanti sul territorio, ai quali, tuttavia, dobbiamo offrire un programma di governo serio, convincente, frutto della coesione delle forze del centrosinistra”.
Per Capone le sue settecento preferenze e le cinquecento di Presutto, rappresentano l’istanza di cambiamento e incoraggiano quei movimenti che hanno proposto nuove figure alla guida della città.
“Le ragioni alla base dei numeri che hanno assegnato una vittoria finanche scontata a Dino Marino – conclude Capone -, non possono e non devono prevalere sulla voglia di un nuovo patto tra elettori ed eletti, all’insegna di un radicale cambio di passo per superare la difficile crisi che attanaglia la città e vede stremate le famiglie e i cittadini più deboli, lasciati indietro da una politica inefficiente e inefficace. A Dino Marino, candidato sindaco prescelto, l’onore e l’onere di unire le forze in grado di sconfiggere il centrodestra alle prossime elezioni cittadine”.


There is no ads to display, Please add some
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Articoli sullo stesso argomento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: