ATTUALITA' 

Fabio La Pietra premiato come Bartender italiano all’estero dell’anno 2017

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

fabio la pietra

di Ciro Mancino

C’è una parte dei sanseveresi, quella più nascosta e ‘silenziosa’, che fa parlare ed anche tanto di sé. E’ il caso di tutti i concittadini temerari residenti all’estero, in quello specifico di Fabio La Pietra premiato, in Brasile, come Bartender italiano all’estero dell’anno 2017. Nato e cresciuto in città, (frequentando l’Oratorio Sant’Antonio Abate, ndr) a soli 14 anni inizia a lavorare tra pizzerie e caffetterie seguendo l’esempio del fratello maggiore Mario. In Italia è cresciuto al Lab di Senigallia e in hotel di lusso come il Grand Hotel Villa Serbelloni sul Lago di Como. Dopo aver maturato varie esperienze italiane, La Pietra viaggia tra Londra, dove diventa Capo barman al Montgomery Place di Notting Hill e il Brasile. A pochi mesi dal suo arrivo è nominato miglior bartender brasiliano, diventando un vero e proprio punto di riferimento locale. Oggi, invece, la consacrazione definitiva come Bartender italiano all’estero dell’anno. C’è una parte dei sanseveresi, quella più nascosta e ‘silenziosa’, che invece, all’estero, fa tanto ‘rumore’.


There is no ads to display, Please add some
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Articoli sullo stesso argomento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: