Notizie POLITICA 

9 consiglieri di maggioranza approvano la sfiducia a Damone

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

SANYO DIGITAL CAMERAApprovata con 13 presenti 9 voti favorevoli e 4 astenuti l’ordine del giorno di sfiducia al presidente del consiglio comunale Luigi Damone. Ad approvare l’accappo sono stati i consiglieri comunali Ciliberti, d’Orsi, Miale, Mirando, Giannubilo, Cota, Persiano, Caposiena e il sindaco Savino, mentre Sponsano, Tavaglione, Demaio e il consigliere comunale del PdL, Ernesto Di Scioscio, si sono astenuti. Durante il consiglio non sono mancate critiche tra maggioranza e opposizione. In avvio di seduta dai banchi dell’opposizione il consigliere comunale Giuseppe Casale, del gruppo Liberi per San Severo, ha chiesto anche di votare una pregiudiziale, per chiedere l’irricevibilità dell’ordine del giorno. La pregiudiziale è stata votata dall’assise, ma nonostante la parità dei voti (nove contrari e nove favorevoli, con l’astensione dello stesso presidente Damone e dei consiglieri di maggioranza Tiziana Sponsano e Antonio Demaio), la pregiudiziale è stata rigettata facendo sì che il dibattito proseguisse. L’episodio ha spinto l’opposizione e il presidente del consiglio ad abbandonare l’aula consiliare. I tredici consiglieri di maggioranza hanno poi all’unanimità votato gli altri argomenti all’ordine del giorno.


There is no ads to display, Please add some
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Articoli sullo stesso argomento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: