SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Nella settima giornata gli italiani corrono per lo stile d’oro “Superman”

Entrambi usano la posizione di Superman.

spiegato

L’italiano Andrea Colinelli ha stabilito due record mondiali mercoledì 24 luglio 1996 a Stone Mountain Veldrum durante le Olimpiadi estive del 1996 ad Atlanta, in Georgia. (Rich Addicks/AJC)

credito: AJC

credito: AJC

“Sembra che questa posizione sia superiore”, ha detto Mark Gorsky, che ha vinto la medaglia d’oro degli Stati Uniti nello sprint per partita nel 1984.

“Ecco perché Superman è volato in quel modo”, ha detto il cacciatore di single americano Kent Bostick, che non è riuscito a uscire al primo turno mercoledì.

Colinelli ha affermato che i test in galleria del vento hanno dimostrato che la nuova posizione è aerodinamicamente superiore.

L’allenatore olimpico degli Stati Uniti Chris Carmichael ha detto di aver preso in considerazione la situazione durante lo sviluppo della Super Bike 2 da un milione di dollari, che è stata rivelata in questi giochi, ma ha deciso di attenersi alla posizione tradizionale: braccia e avambracci flessi su barre aerodinamiche che sparano in avanti dal manubrio — perché ha usato i piloti americani sono su di esso.

Potrebbe cambiare dopo le Olimpiadi.

“Lo esamineremo e faremo alcune modifiche”, ha detto Carmichael.

Sarebbe troppo tardi per i tanti americani che hanno fallito i playoff, compresi altri due round giovedì. Connie Paraskeven Young, considerata una contendente alla medaglia, ha concluso la sua carriera olimpica per cinque volte con una sconfitta al primo turno dello sprint femminile. Il primo timer Bill Clay è stato eliminato nel match race maschile.

La campionessa del mondo Rebecca Twigg, una delle migliori speranze americane per una medaglia d’oro nel ciclismo, non è sembrata forte nel turno di qualificazione di giovedì.

READ  Qualificazioni Mondiali 2022, notizie, punteggio, risultati, come guardare l'Australia, ora d'inizio, notizie sulla squadra,

Non è una brutta corsa, non è una bella corsa”, ha detto Carmichael della performance di Twigg.

La ciclista americana Rebecca Twigg gareggia nell'evento ciclistico femminile giovedì 25 luglio 1996 a Stone Mountain Veldrum durante le Olimpiadi estive del 1996. (Rich Addicks/AJC)
spiegato

La ciclista americana Rebecca Twigg gareggia nell’evento ciclistico femminile giovedì 25 luglio 1996 a Stone Mountain Veldrum durante le Olimpiadi estive del 1996. (Rich Addicks/AJC)

credito: AJC

credito: AJC

Twigg era così delusa dal suo quarto posto che si è rifiutata di incontrare la stampa.

L’unica buona notizia per gli americani è arrivata dal velocista Marty Neuhstein, che è passato al terzo turno con una corsa impressionante contro lo slovacco.

Ma erano gli italiani a parlare di Stone Mountain.

“È stato un piacere vedere un essere umano muoversi così velocemente su una bicicletta”, ha detto di Colinelli la medaglia di bronzo australiana Bradley McGee.

Il francese Philippe Arminault ha vinto l’argento.

il sesto giorno: Il dream team mostra uno stile aggressivo