SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Modellazione della fase 4 della “tabella di marcia” della primavera 2021 per il governo del Regno Unito fuori dal blocco in Inghilterra

London School of Hygiene and Tropical Medicine

Tutti gli scenari prevedono una nuova ondata di infezione se la Fase 4 verrà implementata il 21 giugno

L’attuazione della fase 4 della “tabella di marcia” del governo del Regno Unito al di fuori del blocco il 21 giugno avrebbe potuto portare a una terza ondata di infezioni da COVID-19 che sarebbe stata simile alle ondate di aprile o ottobre 2020 in termini di ricoveri e decessi, secondo al Nuove previsioni Dalla London School of Hygiene & Tropical Medicine (LSHTM).

La ricerca è stata condotta da un team di LSHTM Centro per la modellizzazione matematica delle malattie infettive (CMMID) e non è stato ancora sottoposto a peer review. Il rapportoInsieme al lavoro dell’Imperial College di Londra e dell’Università di Warwick, stanno indicando la “tabella di marcia” del governo del Regno Unito per uscire dal blocco in Inghilterra.

Il team ha utilizzato un modello per proiettare l’effetto sia dell’implementazione della Fase 4 il 21 giugno 2021, come originariamente previsto, sia del ritardarla, utilizzando diversi set di ipotesi riguardanti i livelli di fuga immunitaria e l’aumento della trasmissibilità delta di B.1.617.2 rispetto a B.1.617.2. la variante Alpha B.1.1.7.

Nello scenario di fuga immunitaria media e un aumento del 50% della trasmissibilità eseguire il passaggio 4 su 21strada Giugno potrebbe aver innescato il picco della terza ondata ad agosto o all’inizio di settembre 2021, provocando una previsione di 49.700 decessi (intervallo stimato 35.600-67.200) entro la fine di ottobre 2021.

Un ritardo di due settimane ridurrebbe i decessi a 48.500 (34.400-66.900). Ritardare la Fase 4 di cinque settimane, in concomitanza con il periodo della ricreazione scolastica, avrebbe avuto un impatto maggiore a breve termine, riducendo il numero di decessi a 43.500 (31.200-62.900) e il picco di decessi da 700 (500-1200) al giorno a 500. (300-800).

READ  Gli astronomi hanno scoperto un "gigante lampeggiante" vicino al centro della galassia

Ulteriori azioni per ridurre l’ondata estiva, come ritardare la Fase 4 fino a quando tutti gli adulti non hanno ricevuto le loro dosi di vaccino, inducendo l’arresto dell’interruttore automatico o il ritorno alle procedure della Fase 2, probabilmente annullerebbero in gran parte l’effetto dell’ondata estiva. Questo a meno che non vengano adottate ipotesi pessimistiche sulla fuga e la trasmissione immunitarie.

Il modello prevede che più della metà dei ricoveri e dei decessi che si verificano nell’ondata dell’estate 2021 saranno in individui non vaccinati, con ricoveri divisi in modo relativamente equo tra i gruppi di età 45-64, 65-74 e 75+ anni. È più probabile che i decessi si concentrino nella fascia di età superiore ai 75 anni الفئة

I ricercatori affermano che c’è una grande incertezza sulle loro previsioni con i dati sulle caratteristiche della variabile delta che si rafforzano ovunque e l’entità del picco è così fortemente dipendente dal mix sociale che è difficile da stimare.

Dott.ssa Rosanna Bernard Da CMMID ha guidato l’analisi. Ha detto: “Le nostre previsioni sono che ci sarà una terza ondata di infezioni da COVID-19 in Inghilterra quest’estate. Mentre il successo del lancio del vaccino continua a ritmo sostenuto, una maggiore trasmissione della variante delta, combinata con prove emergenti che sta evitando i vaccini in una certa misura, Significa che è probabile che qualsiasi aumento della socializzazione porti a più infezioni, ricoveri e sfortunatamente decessi”.

Da un punto di vista epidemiologico, il ritardo nell’attuazione della fase 4 della tabella di marcia è ragionevole. Le nostre proiezioni mostrano che un ritardo di due-nove settimane per l’attivazione della Fase 4 può ridurre significativamente i picchi di ospedalizzazione e decessi, ma è anche importante riconoscere che ulteriori restrizioni stanno avendo un effetto dannoso sulla vita e sui mezzi di sussistenza delle persone, in particolare di coloro che lavorano in il settore dell’ospitalità».

READ  Per la prima volta, gli astronomi vedono un disco che forma la luna attorno a un esopianeta

*** Questo studio non è stato ancora sottoposto a revisione paritaria ***

Pubblicazione

LSHTM: valutazione provvisoria della tabella di marcia – Prima della fase 4, 9 giugno 2021. Gov.uk.

/Rilascio generale. Questo materiale proviene dall’organizzazione originale e può essere di natura temporale ed è modificato per chiarezza, stile e lunghezza. vista completa Qui.