SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Microsoft lancia nuovi strumenti per gli sviluppatori di Teams

Alla conferenza Build (virtuale) odierna, Microsoft ha lanciato una serie di nuove funzionalità, strumenti e servizi per gli sviluppatori che desiderano integrare i propri servizi con Teams, il concorrente di Slack dell’azienda. Non è un segreto che Microsoft consideri principalmente Teams, che ora ha circa 145 milioni di utenti attivi al giorno, come un nuovo hub di dipendenti per svolgere il lavoro, quindi non sorprende che voglia che sviluppatori di terze parti portino i loro servizi direttamente a Teams. noi. E per farlo, ora introduce una serie di nuovi strumenti che renderanno tutto più semplice e consentiranno agli sviluppatori di creare nuove esperienze utente in Teams.

C’è molto da fare qui, ma forse la novità più importante è il rilascio del toolkit di Microsoft Teams, ottimizzato per Visual Studio e Visual Studio Code.

Saseetharan, responsabile del programma del gruppo Microsoft Archana, ha spiegato: “Ciò consente agli sviluppatori di creare applicazioni più semplici e veloci e di creare applicazioni molto potenti sfruttando il ricco stack di Microsoft”. Con il toolkit aggiornato […]Consentiamo flessibilità agli sviluppatori. Vogliamo incontrare gli sviluppatori ovunque si trovino “.

Crediti immagine: Microsoft

Il toolkit fornisce supporto per strumenti e framework come React, SharePoint e .NET. Alcuni degli aggiornamenti che il team ha abilitato con questa versione sono l’integrazione con la funzionalità Aure, l’integrazione di SharePoint Framework e l’integrazione di una riga con Microsoft Graph. Microsoft semplifica inoltre agli sviluppatori l’integrazione dei flussi di lavoro di delega nelle app Teams. “L’accesso è il primo tipo di esperienza che un utente ha con un’app e la maggior parte dei prelievi avviene lì”, ha affermato Sacetharan. “E quindi [single-sign on] È qualcosa su cui stiamo insistendo “.

READ  Il primo drone di Sony è una bestia di livello professionale da $ 9.000 ($ 11.543)

Il team ha anche lanciato un nuovo portale per sviluppatori Microsoft Teams che semplifica la registrazione e la configurazione delle app da parte degli sviluppatori da un unico strumento. Gli ISV potranno inoltre utilizzare il nuovo portale Web per presentare le proprie app per gli acquisti in-Team.

Altre nuove funzionalità di Teams per gli sviluppatori includono modi per gli sviluppatori di creare esperienze multiutente in tempo reale come lavagne e lavagne di progetto, ad esempio, nonché una nuova API per eventi di riunione per la creazione di flussi di lavoro relativi alle riunioni quando la riunione inizia e finisce, per esempio, oltre a nuove funzionalità per Modalità Teams Together Permetterà agli sviluppatori di progettare le proprie esperienze “Insieme”.

Ci sono anche alcune altre nuove funzionalità qui, ma tutto ciò che deve fare è che Microsoft vuole che gli sviluppatori considerino Teams una piattaforma praticabile per i loro servizi – e con 145 milioni di utenti attivi ogni giorno, questo è potenzialmente un modo redditizio per il software aziendale di ottenere i loro servizi di fronte a un nuovo pubblico.

“Teams sta abilitando una nuova classe di app chiamate app collaborative”, ha affermato Karan Nigam, Director of Product Marketing di Teams in Microsoft. “Siamo in una posizione unica per portare ricchezza nello spazio di collaborazione: molta innovazione nell’aspetto della scalabilità per rendere le app più ricche, rendendo più semplice l’aggiornamento del toolkit, e poi abbiamo un negozio con un portale per sviluppatori in cui l’intero ciclo di vita possono essere gestiti. Per lo sviluppatore, non è necessario che si rechi in più luoghi, anche per loro è un flusso dal punto di vista aziendale “.

READ  Le migliori app alternative da installare al posto delle impostazioni predefinite del telefono
Leggere

Leggere