Michelin annuncia le selezioni 2024 dei migliori hotel d’Italia

Poiché i turisti affollano l’Italia quest’estate, potrebbe essere difficile ottenere una prenotazione in uno dei 146 hotel recentemente approvati con le “Chiavi Michelin”.

Cos’è una chiave Michelin?

Nell’aprile 2024, Michelin ha introdotto il concetto di “chiavi” per riconoscere i migliori hotel, simile al sistema a stelle utilizzato per i ristoranti. Analogamente alla classifica dei ristoranti da una a tre stelle, anche gli hotel possono ricevere una, due o tre chiavi.

Questi hotel sono stati selezionati tra le 5.300 migliori strutture attualmente presenti nelle guide e analizzati da esperti indipendenti.

Per selezionare gli hotel stellati Michelin, presumibilmente i migliori, sono stati utilizzati cinque criteri:

  1. Eccellenza nell’Architettura e nell’Interior Design,
  2. Qualità e coerenza del servizio,
  3. personalità e carattere generale,
  4. Valore per il prezzo, e
  5. Un contributo significativo al quartiere o all’organizzazione

A proposito della guida Michelin

La guida turistica rossa Michelin è stata creata per la prima volta in Francia negli anni ’20, quando in Francia circolavano meno di 3000 automobili. Una rispettata azienda di pneumatici ha presentato la guida come una strategia innovativa per incoraggiare i viaggiatori a fare più viaggi su strada e aumentare le vendite di auto e pneumatici.

Da allora ha venduto più di 30 milioni di guide in tutto il mondo. Le guide elencano hotel e ristoranti memorabili; Le star sono diventate sinonimo di cucina raffinata. La raccolta comprende ora 28 guide che coprono 25 paesi.

Michelin Key Hotels 2024 in Italia

La Guida Michelin questo mese ha annunciato le chiavi dei migliori hotel in Italia, dopo aver precedentemente premiato proprietà in destinazioni selezionate in Francia, Spagna e Stati Uniti.

L’elenco degli alberghi in Italia comprende 8 tre alberghi principali, 31 due alberghi principali e 107 un albergo principale.

IL Sito della Guida Michelin La guida elenca tutti i principali hotel con collegamenti alle rispettive recensioni. Di seguito sono elencate le otto persone che in Italia hanno ricevuto le ambite tre chiavi:

  • JK Place Capri a Capri (Campania).
  • Corte Mesta a Civita di Bagnoreggio (Lazio)
  • Il Castello della Ratio a Liciano Nikon (Umbria)
  • Casa Maria Luigia a Modena (Emilia Romagna)
  • Palissandro Castiglione del Bosco a Montalcino (Toscana).
  • San Pietro di Positano a Positano (Campania)
  • Aman Venezia (Veneto) a Venezia
  • Cipriani, a Belmont Hotel, Venezia (Veneto)

L’”effetto Michelin” potrebbe iniziare a influenzare le prenotazioni degli hotel di lusso, proprio come i ristoranti ricevono una raffica di prenotazioni dopo aver ottenuto una stella Michelin.

READ  L'impianto italiano di Piombino LNG riceve il primo carico Eni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto