SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Mercati live, martedì 13 aprile 2021

I mercati asiatici sono stati per lo più in rialzo martedì, poiché aumentavano le speranze per una ripresa economica globale nonostante l’aumento dei casi di coronavirus in molti luoghi.

La Cina ha riferito che le sue esportazioni sono aumentate di circa il 31% a marzo, in linea con le aspettative ma inferiore alla crescita del 60% registrata nei primi due mesi dell’anno.

La maggior parte dei mercati asiatici ha registrato un rialzo martedì. Attribuisci a lui:AP

L’aumento dell’attività commerciale riflette la crescente domanda sui mercati esteri, anche se alcuni paesi reimposero le precauzioni per far fronte al crescente numero di nuovi contagi.

Geoffrey Haley, analista dell’Asia del Pacifico presso OANDA, ha affermato che in termini di dollaro USA, il surplus commerciale della Cina è sceso a $ 13,8 miliardi contro un surplus previsto di $ 52 miliardi.

L’indice giapponese Nikkei 225 è salito dell’1% nel trading mattutino, a 29.832,50. L’indice Kospi in Corea del Sud è aumentato dello 0,8% a 3159,49 punti.

L’Hang Seng di Hong Kong è salito dell’1,2% a 28779,09, mentre lo Shanghai Composite è leggermente cambiato a 3413,29.

Robert Carnell, responsabile regionale della ricerca per l’Asia del Pacifico presso ING, prevede che gli scambi nella regione saranno temporanei poiché gli investitori attendono dati che aiuteranno a valutare la ripresa dai danni della pandemia.

Indipendentemente dai dati sul commercio cinese, ha detto nel rapporto, “i mercati asiatici, come altri mercati, saranno in uno stato di estrema ansia in attesa del rilascio degli importanti dati sull’inflazione statunitense per marzo più tardi oggi”.

La stagione dei guadagni si avvicina ei risultati aziendali potrebbero indicare un trend di crescita futura man mano che i paesi escono gradualmente dai danni causati dalla pandemia.

READ  Incontra Jack Greenhalgh, il ragazzo più egoista di Manchester

JPMorgan Chase e Wells Fargo riferiscono mercoledì, mentre Bank of America e Citigroup riferiscono giovedì.

Ci sono ancora preoccupazioni per i recenti picchi di casi di coronavirus, anche in Brasile e nello stato del Michigan negli Stati Uniti. All’inizio di questa settimana, il Giappone, che segue il mondo nel lancio del vaccino, ha chiesto misure sostenute dal governo per frenare il recente aumento della malattia in alcune regioni.

In Thailandia, le autorità avvertono di una possibile esplosione di casi dopo aver scoperto molte nuove infezioni tra le persone che frequentano club e altri luoghi di intrattenimento.

Reuters