HomescienceMarte ha fornito condizioni favorevoli per la vita prima della Terra

Marte ha fornito condizioni favorevoli per la vita prima della Terra

L’idea che il nostro pianeta vicino possa ospitare esseri intelligenti ha catturato l’immaginazione del mondo intero e ha suscitato molte visioni di Marte, alcune pacifiche e realistiche mentre altre più esotiche. Il punto è che gli umani hanno inviato più astronavi per studiare Marte di qualsiasi altro pianeta al di fuori della Terra. Finora non ci sono prove di vita su Marte, ma la ricerca non si è fermata. Proprio come la vita stessa si evolve, così fanno i modi in cui cerchiamo. Oggi, il Pianeta Rosso rimane un obiettivo primario nella ricerca della vita. Forse nello specifico, secondo uno studio, il Pianeta Rosso avrebbe potuto fornire condizioni abitabili qualche miliardo di anni fa.

La speranza ha 4 miliardi di anni…

Marzo è mediamente fresco inospitale, con temperature nella media -63°C (-81 gradi Fahrenheit). Le alte altitudini in una stagione che gli scienziati paragonano all’estate a volte raggiungono altitudini elevate di 30 gradi Celsius (86 gradi Fahrenheit), perfette per una gita in spiaggia a terra. Ma su Marte questo è impossibile. Da allora, l’atmosfera del pianeta contiene 95,3% k, e senza un campo magnetico, la sua superficie è bombardata dalla radiazione solare. La bassa pressione atmosferica combinata con le temperature fredde significa che la vita come la conosciamo non può esistere in queste condizioni.

Tuttavia, lo studio condotto dall’università Ontario occidentale, mostra che Marte aveva una reale possibilità di sviluppare la vita molto presto, 4 miliardi di anni fa. Soprattutto quando meteoriti giganti che smorzano la vita smettono di scontrarsi con il pianeta rosso. Questi risultati sono pubblicati sulla rivista scientifica.scienze naturali della terra‘, ha suggerito che le condizioni in cui la vita avrebbe prosperato potrebbero essersi verificate su Marte da circa 4,2 a 3,5 miliardi di anni fa. Questo precede la più antica prova di vita sulla Terra di 500 milioni di anni.

READ  Il Gujarat istituisce reparti speciali negli ospedali

Un team di ricercatori di Dipartimento di Scienze della Terra e Geografia Dall’Ontario occidentale a Analisi minerali di meteoriti dagli altopiani del sud di Marte per me Desmond Moserresponsabile della ricerca, Gli impatti di meteoriti giganti su Marte tra 4,2 e 3,5 miliardi di anni potrebbero infatti aver accelerato il primo rilascio di acqua dall’interno del pianeta, aprendo la strada a reazioni vivificanti. ».

Ciò significa che la superficie di Marte potrebbe diventare abitabile quando si pensa che l’acqua sia stata abbondante lì. Infatti, molte immagini del pianeta mostrano” Valli scavate da fiumi, ghiaia formata in torrenti e raccolte di sedimenti che possono provenire da bacini e delta In queste condizioni, la vita era possibile.


Orsina Fiorentini
Orsina Fiorentini
"Fan zombi sottilmente affascinante. Fanatico della TV. Creatore devoto. Amico degli animali ovunque. Praticante del caffè."
Must Read
Related News