SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

L’Italia ha annunciato sabato 125 morti per Coronavirus, 4.717 nuovi casi

Bloomberg

Le competenze ESG sono un elemento caldo sui curriculum di oggi

(Bloomberg) – Le banche sono in una corsa alle assunzioni per competere per la quota di mercato nel debito sostenibile, una delle parti di finanziamento in più rapida crescita, e hanno attirato società tra cui Citigroup Inc. HSBC Holdings Plc e Barclays Plc sono persone che quest’anno si occupano di vendite di obbligazioni, ruoli di ricerca o sostenibilità globale mentre si creano team. Oltre alla caccia ai talenti, stanno anche sfruttando le esperienze di scienziati, politici e gruppi di esperti. “Stiamo assumendo attivamente e di solito riceviamo 100 CV aggiuntivi per ruolo”, ha affermato Arthur Kreppers, responsabile della sostenibilità, aziende di NatWest Markets Plc, che include la loro espansione. Quest’anno è stato inserito tra i primi 10 assicuratori del debito sostenibile e la corsa ai dipendenti sta mostrando un aumento del debito legato a fattori ambientali, sociali o di governance come asset class emergente che sta facendo girare i soldi per le banche. Hanno già generato commissioni stimate per $ 1,8 miliardi finora quest’anno da questi clienti, e questo probabilmente lo porterà in un mercato che ha visto una crescita di cinque volte da parte di Bloomberg Intelligence a $ 11 trilioni nel 2025, e anche questo fa parte di uno sforzo più ampio da parte di Before banks per indirizzare la spinta dei responsabili politici globali verso un futuro a basse emissioni di carbonio. Hanno guadagnato più commissioni raccogliendo denaro da clienti di combustibili fossili, ma sono sotto pressione da parte di attivisti e azionisti per uscire da tali attività. Il risultato è “un sacco di offerte” per le persone con esperienza ESG, con un compenso totale a sette cifre facilmente accessibile per i principali capi globali, secondo Chris Goer, amministratore delegato della società di reclutamento esecutivo Lawbrook Partners. La domanda è particolarmente elevata negli Stati Uniti, ha affermato, dove le competenze sono più difficili da ottenere rispetto a un mercato più maturo in Europa o per un’azienda di capitali, uno spostamento in una regione precedentemente considerata una nicchia e spesso concentrata in piccoli banchieri – molti di loro da Women. Ora, poiché gli investitori stanno monitorando la partecipazione femminile nei consigli di amministrazione, è un’opportunità per salire al vertice. Le recenti nomine senior includono: Celine Herwiger come Group Chief Sustainability Officer presso HSBC, precedentemente in PricewaterhouseCoopers Claire Coustar come responsabile globale di ESG Fixed Income and Currencies, Debbie Jones come responsabile globale di ESG Company Research presso Deutsche Bank AG Mary Freire come responsabile globale di ESG Research Per Barclays, che in precedenza operava presso la Sanford Bernstein Bank of America Corp. È un’altra espansione con la rappresentanza del C-suite, con il vicepresidente Anne Finucane a capo del comitato ESG globale. “Con una maggiore esperienza tende ad occupare posizioni più elevate oggi”, ha affermato Adeline Diab, responsabile di ESG e investimenti tematici in Europa, Medio Oriente e Africa presso Bloomberg Intelligence. “Ricordo amici maschi che hanno detto che stavo commettendo un grosso errore preferendo ESG alle fusioni e acquisizioni durante la nostra laurea, e ora pensano che fossi un visionario e vogliano partecipare”. Con lo sviluppo della finanza sostenibile, le banche stanno coinvolgendo esperti tra cui scienziati, specialisti di dati e ricercatori, afferma Delphine Kennyart, che è diventata capo globale della finanza sostenibile e delle soluzioni lo scorso anno presso BNP Paribas SA, uno dei maggiori garanti del debito ESG. “È importante che la conoscenza specialistica della sostenibilità faccia parte dell’intero processo di emissione”, ha affermato Quinart. Barclays, ad esempio, ha più che raddoppiato il team di Sustainable Capital Markets sin dal suo inizio nel 2019 e la banca ha nominato Freier. Quest’anno per aggiornare rapidamente i suoi analisti. Questi includono nuove normative in corso, debutti da governi e aziende e una varietà di tipi di debito, e c’è anche una maggiore attività da parte degli investitori che cercano di evitare di pagare un premio o di essere bloccati di fronte al greenwashing, dove i benefici ambientali sono esagerato – portando a Alcuni fondi per iniziare a scaricare risorse sospette. Ciò mette le banche sotto pressione per assicurarsi di non travisare ciò che stanno commercializzando. “Non assumiamo analisti finanziari di altre società, ma piuttosto esperti specializzati di think tank, ONG e altri settori, persone che hanno costruito la loro carriera intorno alla sostenibilità per fare”, ha detto Freer, “Sono sicuro che portiamo questa conoscenza nel dipartimento , “aggiungendo che le banche rischiano di perdere la loro attività senza fondersi. ESG. Ex scienziati del clima si sono trasformati in banchieri di investimento. Mentre Klakin, che ha conseguito un dottorato in fisica atmosferica, ha beneficiato del fatto che le banche francesi hanno assunto un ruolo guida nella finanza sostenibile man mano il più grande emittente di obbligazioni verdi sovrane, vede altri recuperare il ritardo, ha detto. Clackin, Head of Sustainable Banking presso Credit Agricole Finora quest’anno ci sono stati 377 miliardi di dollari in accordi di debito ESG, e si stanno già avvicinando ai massimi del 2020. I più importanti sono stati i collegamenti sociali dall’Unione Europea e il debutto ecologico dall’Italia, mentre il lato aziendale è stato guidato dalle vendite del produttore di lattine Heineken Ardagh Metal Packaging Finance Plc e dalle utility spagnole Iberdrola SA. Attrarre giovani banchieri – un rapporto di Morgan Stanley trovato il 95% di GI Per i Millennials (nati all’incirca tra il 1981 e il 1996) erano interessati agli investimenti sostenibili nel 2019. Detto questo, l’esperienza conta: un recente annuncio di lavoro per una posizione di vicepresidente presso Citigroup richiede esperienza nei mercati del capitale di debito sostenibile e attira circa 80 candidati prima che si chiuda. “La crescita che stiamo notando è a livello di partner e vicepresidente, dove c’è un ampio pool di talenti con esperienza ESG che vogliono vedere le loro carriere evolversi in questa direzione”, ha affermato Philip Brown, Global Head of Sustainable Capital Markets di Citigroup . “Non puoi avere un franchise DCM leader oggi e non partecipare a ESG”. Ma anche con il concetto di ESG che significa cose diverse per aziende diverse, lavorare su ciò che vogliono le banche è una sfida, secondo il recruiter Gower. I clienti sono alla ricerca di persone che possano aggiungere valore al lato degli acquisti, poiché c’è ancora un ritardo in ciò di cui gli investitori hanno bisogno, ha affermato. “Una cosa, di sicuro, è che le banche non vogliono essere in ritardo per la cerimonia. (Aggiornamenti con accordi aziendali). Altre storie come questa sono disponibili su bloomberg.com Iscriviti ora per rimanere in cima alle attività più affidabili fonte di notizie. © 2021 Bloomberg LP

READ  Fia Steak serve una bistecca secca di ispirazione italiana a Santa Monica